Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Arrivare a San Marino in funivia

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 31, 2013

san-marino-funivia

San Marino si trova proprio sopra Rimini e nonostante sia bellissima spesso in estate ci si ferma nella Riviera Romagnola e si va a San Marino di rado. Il mio consiglio è di dedicare alla città sanmarinese almeno una mezza giornata, per vedere le torri, per fare qualche scatto, quando non c’è foschia è una meraviglia, e per conoscere la storia di questo Stato che si trova dentro l’Italia, ma che Italia non è.

Se avete la macchina potete arrivare comodamente ai parcheggi vicino al centro storico di San Marino. Qui si trovano diversi parcheggi dove lasciare l’auto e con delle scalinate potete raggiungere il centro storico. In alternativa potete prendere la funivia.

Usata soprattutto quando in inverno c’è la neve, anche dagli abitanti della città, la funivia di San Marino si può prendere anche in estate. Il percorso dura al massimo 10 minuti e la vista è spettacolare nelle belle giornate. Si arriva in cima in cima con la funivia, tanto che vi rimarrà solo da esplorare il centro città.

Il prezzo della sola andata viene 2.80€ mentre l’andata e il ritorno se comprati subito vengono 4.50. La funivia collega così San Marino con Borgo Maggiore e il servizio è attivo tutti i giorni dalle 7.50 con ultima corsa in inverno alle 18.30/19.30, in base ai mesi e a maggio, giugno e settembre fino alle 20, infine a luglio e agosto fino all’1 di notte. I bambini entrano gratis fino al metro e mezzo di altezza.

La funivia deve essere presa al Baldasserona – Borgo Maggiore – Parcheggio 13, quindi fino ad un certo punto dovete per forza arrivare in auto, o farvi portare ;)

[vlcmap]

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Ricetta

Ricetta sarda della zuppa gallurese

La ricetta della zuppa gallurese, ricetta sarda per chi ama la Sardegna e i viaggi tra spiagge e nuraghi ma anche la cucina. Non solo vacanza quindi, ma anche tutte le istruzioni per riprodurre queste ricette a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.