Cosa fare tra Langhe e Roero - Viaggi Low Cost

Cosa fare tra Langhe e Roero

di , | Cosa Fare

Dopo avervi parlato di due delle tappe culinarie (Osteria La Bocca Buona @ Bra e Agriturismo La Bossolasca @ Santo Stefano Belbo) e della nostra sistemazione all’Agriturismo Cà San Ponzio durante il blog tour con Italy Different, alla scoperta di Langhe e Roero penso sia giusto dare qualche indicazione utile per chi si trova in quelle zone e… vuole riempire il tempo tra una mangiata e una bevuta.

Il primo consiglio è quello di muoversi. A piedi, in bici, in moto o in auto, come si preferisce, ma l’importante è godersi il “su-e-giù” lungo strade e sentieri collinari che offrono ad ogni metro uno scorcio o un panorama diverso, poi quale modo migliore per smaltire la ciccia post abbuffata a base di ravioli del “plin”? Già vi ho parlato dei percorsi organizzati dalla Fondazione Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo, questi sono proprio sviluppati sul territorio nelle vicinanze del paese e ritengo sia un’ottima cosa unire il relax di una passeggiata al piacere di scoprire qualcosa di più sullo scrittore torinese.

Da queste parti è difficile trovare qualcosa che prescinda completamente dalla buona tavola, infatti uno degli appuntamenti da non perdere è il Mercato della Terra di Alba, che occupa Piazza Pertinace ogni sabato mattina. Qui si possono trovare prodotti a km 0, frutta e verdura, vasetti di marmellata o salse adatte ad ogni piatto, biscotti e le immancabili nocciole, salumi, formaggi di capra, uova di struzzo e ovviamente il vino. Ogni banco è una scoperta e vi ritroverete a trascorrere qui anche ore, i produttori sono molto orgogliosi di tutto ciò che propongono e per questo sempre felici di spiegare ed esaudire ogni curiosità.

A Barolo invece, paesino che dà nome al famosissimo vino rosso, si possono trovare due piccole “chicche” da non perdere se ci si trova in zona: il WiMu, particolarissimo museo del vino progettato da François Confino (l’ideatore del Museo del Cinema di Torino per intenderci!), che occupa le stanze del Castello dei Falletti, e il Museo del Cavatappi, poco distante, dove è esposta una collezione di 500 cavatappi dalle forme e dimensioni più varie, alcune veramente curiose.

Intanto che si parla del paese di Barolo mi sembra giusto segnalarvi un posto dove fare qualche acquisto da portare a casa o anche solo per soddisfare un po’ di golosità, al n. 46 di via Roma si trova un negozietto decisamente semplice e spartano dove si possono comprare biscotti tradizionali, freschi e buonissimi come quelli al barolo chinato, il biscotto delle Langhe, i brut ma bun e varie altre prelibatezze sia dolci che salate.

Infine tra Langhe e Roero non ci si può astenere dal fare una degustazione tra le tante cantine presenti sul territorio. Noi abbiamo avuto la fortuna di essere accolti nelle bellissime Cantine Ceretto nella Tenuta Monsordo Bernardina di Alba, dopo una visita a passeggio tra le botti abbiamo potuto fare un assaggio di tre formaggi accompagnati da tre vini, davanti a una bellissima vetrata con vista sui vigneti, su cui si affaccia anche il cosiddetto “acino”, un punto sopraelevato panoramico in cui si può sorseggiare un buon bicchiere di vino. In questa cantina si possono fare degustazioni e seminari a partire da 15€.

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

suggerirei anche, per meglio cogliere lo spirito selvaggio dei luoghi, una passeggiata, più o meno impegnativa, lungo i sentieri dell’ecomuseo delle rocche (con sede a Montà) che si snodano lungo tutto il Roero.l

Mini guida

Torino, cosa fare nel weekend

Cosa vedere a Torino in tre giorni

Un weekend a Torino di 48 ore è un weekend che va dal venerdì sera alla domenica pomeriggio. Il modo migliore per vedere la città al completo,...

Dove mangiare

La Granda in mezzo al pane, mangiare a Torino

La Granda in mezzo al pane, mangiare a Torino

La Granda in mezzo al pane si trova in Piazza Solferino 16 a Torino a 10 minuti a piedi da entrambe le stazioni di Torino Porta Nuova e Torino...

5 piatti tipici in Piemonte

5 piatti tipici in Piemonte

Preparatevi per un viaggio in Piemonte, alla scoperta di prodotti tipici e specialità della cucina. Per questa volta però non dovrete preparare...

Torino, 5 posti low cost dove mangiare

Torino, 5 posti low cost dove mangiare

A Torino, potete mangiare un po’ quello che volete e spaziare dalla cucina piemontese, con i suoi sapori forti e gustosi dove la carne è...

Dove dormire

Albergo San Lorenzo, dove alloggiare ad Alba

Albergo San Lorenzo, dove alloggiare ad Alba

L'Albergo San Lorenzo, nel centro di Alba. Per chi si reca in zona e preferisce avere la comodità di trovarsi in città la soluzione è...

B&b Casa Cavour, sistemazione nel cuore di Torino

B&b Casa Cavour, sistemazione nel cuore di Torino

Torino è una città che amo moltissimo. Sarà che ci frequentavo qualcuno, sarà che la sottovalutavo per non dire non-consideravo, prima di...

Agriturismo Cà San Ponzio, dormire nel cuore delle Langhe

Agriturismo Cà San Ponzio, dormire nel cuore delle Langhe

L'Agriturismo Cà San Ponzio si trova a Vergne, piccola frazione del più famoso paese di Barolo, nel cuore delle Langhe. La struttura nasce dal...

Meteo

Piemonte
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!