Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Petit Bankok a Barcellona, dove mangiare Tailandese

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 4, 2013

Siete a Barcellona ma avete voglia di mangiare tailandese? Oggi vi portiamo al Petit Bankok, che come il nome stesso dice è un piccolo ristorante di cucina del sud est asiatico. Piccolo solo perchè ospita al massimo una ventina di tavoli ma in città è tutta una leggenda. Perchè è carino, si mangia bene, il servizio è eccellente e il conto non super mai i 25€.

Un posto tranquillo, dove si può anche parlare senza urlare e dove riceverete sempre un consiglio e un sorriso da parte del cameriere/propietario. Validissima opzione anche per i vegetariani, lo consiglio caldamente a tutti. Provate il Pad Thai con i gamberi e vi ritroverete in un mercato di Bankok in mezzo a sconosciuti che vi guardano di sottecchi, proprio come è successo a noi. La prenotazione è imprescindibile. Non isi accettano gruppi superiori alle sei persone.

Che: Petit Bankok
Dove: Plaça de Mañé i Flaquer
Come arrivare: L3 verde, fermata Lesseps
Telefono: 616 18 51 96

[vlcmap]

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

La Strada del Vetro in Germania, tappe e itinerario

In Europa non esiste solo Murano, c’è anche la Glasstraße, letteralmente la Strada del Vetro. Si snoda da Passau a Waldsassen nell’Oberpfalz per 250 chilometri. Le tappe e l’itinerario per vedere i musei, le gallerie a cielo aperto e i negozi di vetro.
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.