Metro di New York come muoversi

Metropolitana di New York, il mezzo più economico

Metropolitana di New York, il mezzo più economico

di , | Come Muoversi

Booking.com

A New York il modo più economico di viaggiare è di sicuro la metropolitana. La subway è usata ogni giorno da milioni di persone è funzionale e comoda e offre passaggi da una parte all’altra della città.

La metrocard è una tessera blu e gialla utilizzabile anche sugli autobus e che si può ricaricare nei distributori appositi di tante stazioni con contanti e carte bancomat. La differenza tra le ricariche c’è, e anche qui per non perdersi è utile fare un po’ di distinzioni.

Se credete di usare la metropolitana pay per ride avete diritto a un trasferimento tra autobus e metropolitana o tra due corse differenti dello stesso mezzo. In questo caso ogni corsa costa $ 2 mentre la tessera da $ 20 da diritto a due corse gratuite. La tessera unlimited ride è invece utile per i visitatori che intendo stare in città qualche giorno. Con questa tessera e l’opzione fun pass si spendono solo $ 7 e si ha diritto a una giornata intera di spostamenti, mentre il pass da sette giorni costa $ 24.

La metropolitana di New York è lunga circa 1050 km e fatta da linee riconoscibili da numeri e lettere. Spesso anche i colori sono fondamentali, un esempio: la linea rossa attraversa la città di New York e passano per la medesima tratta ben tre linee, la 1, la 2 e la 3. Anche se non sembrerebbe di nessuna utilità, la differenza è sostanziale, perchè appena poco fuori dal centro di Manhattan le tre linee si dirigono in direzioni molto diverse. Nello specifico poi le linee 2 e 3 fermano solo a Manhattan, la linea 1 ferma in ogni stazione.

A New York quindi fate sempre attenzione a dove state andando e in questo caso alla metropolitana state prendendo, alcune linee infatti sono treni express che non si fermeranno facilmente alla vostra fermata. In ogni caso troverete cartine e mappe della metropolitana su ogni vagone e ad ogni fermata.

Booking.com

© 2009 - Riproduzione riservata

commenti

Confermo anche se, parlando solo di Manhattan, consiglio a tutti un metodo ancora più economico: le gambe. Camminare per le streets in lungo e in largo non ha prezzo;)

The City

aprile 30, 2009 | Rispondi | report

Grazie del consiglio, chi meglio di te può dircelo? ; ) Via di gambe allora!

Federica

aprile 30, 2009 | Rispondi | report

La metrocard è davvero comoda, anche se sono pienamente d’accordo con “The City”… Mahnattan va girata a piedi!
Altra consiglio sulla metro: controllare sempre il treno che arriva, a volte è segnato come “express” sugli schermi e arriva “local” o viceversa… meglio dare un’occhiata ai simboli sui vagoni (cerchio=local, rombo=express).
Ciaooooo
Viaggio Vero

Cristiano Guidetti

aprile 30, 2009 | Rispondi | report

Ottimo consiglio anche questo…grazie Cristiano!

Federica

aprile 30, 2009 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

New York, la mini guida della prima volta, prima parte

Viaggio a New York cosa vedere in 7 giorni

Il mio viaggio a New York è stato un sogno. Era da quando ero piccola che desideravo vedere la città di New York e quando mi hanno regalato i...