Come viaggiare di più spendendo di meno

News

Torino fatta con i Lego, in mostra a novembre

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 29, 2012

Marco Giannitti, autista trentenne che da quasi dieci anni si dedica a creare modellini degli autobus e dei monumenti torinesi assieme a suo fratello Luca, studente liceale ha riprodotto Torino…in Lego.

I mattoncini della Lego che da sempre appassionano i piccoli, ma anche i grandi hanno appassionato anche Marco che ha iniziato con un autobus arancione per poi creare Palazzo Madama, la Stazione di Porta Nuova e Corso Vittorio Emanuele, solo per citarne alcuni.

Negli ultimi dodici mesi i fratelli Giannitti hanno creato un modellino della Gran Madre con il tetto scoperchiabile, che sarà pronto tra poco, per essere esposto dall’1 al 4 novembre alla mostra di Arca Modellismo in Via Sarotti a Torino.

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Tre idee per un weekend a luglio in Italia

È arrivato il mese di luglio. Avete un weekend libero e non sapete come passare al meglio il vostro tempo? Non chiudetevi tra quattro mura, non visitate gli stessi posti nelle vicinanze di casa vostra. In questo articolo vi verranno fornite tre idee per trascorrere un weekend in completa serenità in Italia.
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.