Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Vinci un corso di lingua da 300€ con ViaggiLC e Online Trainers

1 minuti di lettura

La notizia arriva oggi e io in fretta la condivido con voi. Online Trainers scegli Viaggi Low Cost come blogger italiano per regalare a voi ben 3 corsi via internet da 300€ l’uno da utilizzare per 3 mesi. Le lingue che potrete studiare per mesi sono: inglese, francese, spagnolo, italiano, olandese, tedesco, qualcuno mi ha chiesto del portoghese ma purtroppo non c’è.

I codici sono già arrivati, ora non rimane che vincere questo concorso! ^_^

Cosa fare:

1. vai su Facebook e condividi la notizia sul tuo profilo (condizione essenziale)

2. diventare fan di Viaggi Low Cost su Facebook, requisito fondamentale senza il quale non potrete vincere il corso. Segui Viaggi Low Cost su Twitter (se non hai twitter non è un problema, questa condizione è facoltativa).

3. se siete blogger dovrete scrivere un post sul vostro blog su una delle più brutte figuracce fatte all’estero perché non conoscevate la lingua (titolo e tag a vostro piacimento), con all’interno il link verso Viaggi Low Cost, il post vi permetterà di avere più probabilità di vincita.

Se non avete un blog potete fare la stessa cosa raccontando il vostro aneddoto nei commenti qui sotto.

Ripeto, se avete un blog e riuscite a raccontare le vostra storia lì mettendo un link a questo blog avrete una possibilità maggiore di vincere, altrimenti potete raccontare la vostra storia nei commenti del post e se il vostro racconto sarà davvero bello allora avrete la stessa possibilità di vincere.

4. Il concorso termina domenica 16 settembre alle 00.00, lunedì 17 settembre saprete chi ha vinto i 3 corsi tramite post sul blog e pagina facebook di Viaggi Low Cost.

5. il corso di lingua è offerto da online-trainers ed è interamente online. Nelle prossime settimane partiranno promozioni su groupon e siti simili, ma solo qui avete la possibilità di avere un bel corso GRATIS ;)

I Vincitori del Corso di lingua sono:

1. Gabry con il post Una figuraccia in viaggio (speriamo che nessuno stia più male in viaggio!)

2. Natascia con Una brutta figura per colpa della lingua (viva le mance :)

3. Laura con Corso di ligua (le brutte figure si fanno anche in Italia, è vero!)

Complimenti! Le vincitrici possono mandarmi una mail a federica.piersimoni@gmail.com per ritirare il premio ;)

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Curiosità

I misteri della laguna: l'isola di Poveglia

Venezia è considerata una delle città più belle del mondo, ma anche la bellezza ha i suoi lati più nascosti e misteriosi. Uno di questi è certamente un piccolo isolotto situato al largo della laguna veneziana, oggi inaccessibile al pubblico: Poveglia o, a detta di molti, “l’isola infestata”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.