Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

SpaccaBari: mostra di presepi

1 minuti di lettura
Spacca Bari è la mostra organizzata nella città pugliese per sfidare la città di Napoli.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 24, 2014

Sicuramente tutti conoscete la famosissima Via San Gregorio Armeno, rinomata strada del centro storico di Napoli, internazionalmente conosciuta per gli artigiani che espongono, in qualsiasi periodo dell’anno, tante chicche da comprare come ricordi o da utilizzare per presepi classici o anche un po’ fuori dall’ordinario. Ma in quanti sanno che a Bari ormai dal 2006 si tiene una grande esposizione di presepi artistici, ispirata alla sorella partenopea più famosa?

presepe

Ebbene si! Questò sarà la nona edizione della manifestazione detta “Spacca Bari“, nata un po’ per gioco dalla caparbia di un artigiano barese, detto zio Gino, che inizialmente espose alcuni presepi realizzati per scopi privati, fino a diventare una vera e propria istituzione, riuscendo a realizzare una manifestazione che raccoglie il genio artistico di molti espositori, veri e propri artisti dei presepi.

L’evento si svolgerà a partire dal 6 dicembre 2014 per un mese intero, fino al giorno dell’Epifania (6 gennaio 2015) nella Sala Murat in Piazza del Ferrarese, centro nevralgico del capoluogo barese. Nei giorni feriali sarà aperta dalle 10.00 alle 12.00 e nel pomeriggio dalle 19.00 alle 22.00, mentre nei festivi fino alle 13.00 di mattina e fino alle 23.00 di sera. Quindi accanto ai tanti mercatini natalizi dislocati per la città, non mancate di fare un salto a questa piacevole esposizione di presepi per sentire ancora di più lo spirito dell’Avvento e delle feste di fine anno.

presepe-natale

Se non siete ancora convinti vi ricordo che l’ingresso è totalmente libero in pieno stile Viaggi Low Cost e poi vogliamo sapere quale delle due manifestazioni preferite Spaccanapoli o Spaccabari? Riuscirà il capoluogo pugliese ad essere un degno avversario della celebre Via San Gregorio Armeno. Ovviamente la sfida è davvero difficile ma si sa che chi non risica non rosica…

Anzi, se vi piace creare dei presepi, vi ricordo che c’è ancora qualche giorno di tempo per inviare la vostra candidatura per vedere le vostre opere esposte nell’importante Sala Murat di Bari. Infatti, da quando questa associazione culturale barese è diventata una vera e propria realtà nonchè protagonista del Natale della città, sono tanti gli artisti del genere che la prendono come vera vetrina per mostrare, e perchè no, vendere le loro opere originali.

58 articoli

Informazioni sull'autore
Giovane avvocatessa proveniente dalla favolosa Puglia (Molfetta – BA) al confine tra il Nord Barese e la Terra di Bari, con il pallino dei viaggi. Adora organizzare i suoi percorsi nel dettaglio, ma alla fine si lascia trasportare dagli itinerari, perdendosi per le stradine dei centri storici o tra i paesaggi incontaminati. Le piace scoprire angoli e sensazioni da ricordare una volta lontana, immortalandoli con le sue troppe fotografie da riordinare non appena tornata a casa. Non si lascia scappare l'occasione di assaporare i piatti del posto ed ai ristoranti troppo pubblicizzati, preferisce quelli frequentati dalla gente del luogo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

Le 10 masserie più belle della Puglia

Puglia fa rima con Masserie, ecco allora la nostra classifica delle 10 masserie più belle del Sud Italia. Le 10 Masserie scelte sono tutte splendide e hanno tutte vari servizi. Scegli quella più adatta a te e prenota un soggiorno.
Curiosità

La grotta di Lord Byron a Portovenere

A Portovenere esiste un luogo molto particolare e anche poco conosciuto, chiamato “la grotta di Byron”. Il poeta romantico maledetto, che trovò in quel luogo a picco sul mare un piccolo rifugio creativo.
Destinazioni

Chiese in Italia: ecco le dieci più belle

L’Italia è un vero e proprio scrigno di tesori: paesaggi, arte, cultura, cibo. Tra le meraviglie che circondano questo paese ci sono molte chiese di incredibile valore e di maestosa bellezza. Venite a scoprire le dieci cattedrali più belle d’Italia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!