Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Nordic Bloggers Experience, il racconto del primo giorno.

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 15, 2014

matka

Da due giorni stiamo vivendo la grande esperienza del Nordic Bloggers Experience ad Helsinki all’interno del Matka, la fiera internazionale del turismo del Nord Europa. I bloggers presenti sono ben 44 da tutto il mondo in rappresentanza di ben 38 blog.

Siamo atterrati domenica notte alle 23.55 all’aeroporto di Vantaa dopo circa cinque ore e mezza di viaggio aereo facendo scalo ad Amsterdam. Lo Scandic Paasi è l’elegante hotel che ospita il nostro gruppo di  nove bloggers che seguono la tematica del fashion&design – food&culture. Fortunatamente si trova nella zona centrale della capitale e per tre giorni vi soggiorneremo. Arrivarci è stato molto facile prendendo direttamente dall’aeroporto il bus 615 al costo di 5 euro. Vi sconsiglio assolutamente l’utilizzo del taxi dato che per appena venti minuti di percorrenza da Vantaa al centro di Helsinki possono arrivare a chiedervi anche 40 euro.

Lunedì mattina abbiamo scelto di camminare per qualche ora in una Helsinki imbiancata tra monumenti, mercati tipici, negozi alla moda ma con una temperatura esterna di – 10 gradi. Queste sono state le uniche ore di libertà dato che il nostro programma prevedeva il primo meetup tra bloggers dopo pranzo all’interno dell’hotel.

Nel pomeriggio abbiamo così dato inizio al nostro fashion&design tour visitando la famosa fabbrica di ceramiche Arabia e Ittalla, ad Helsinki. Guidati dalla manager di questa multinazionale abbiamo potuto visitare tutti gli ambienti di un’azienda che nasce nel 1649, dalla design room fino alla fornace sotterranea. Naturalmente la meticolosa organizzazione finnica aveva previsto anche un momento di applicazione creativa ed ogni blogger o autore che fosse, si è dovuto dedicare alla decorazione di una tazza che ovviamente è stata ‘cotta’ nella fornace dell’Arabia e che ci verrà consegnata prima della nostra partenza. Non è mancato poi il momento dello shopping a prezzi di saldo e qualcosa del design finlandese lo abbiamo voluto comprare per forza.

In serata è arrivato infine il momento del food con una cena organizzata solo per il nostro gruppo dove abbiamo potuto degustare un menù tradizionale con blini, pesce persico arrostito con contorni vari e un dolce tipico finlandese a base di liquore di liquirizia salata. Un inizio di blog tour decisamente ottimo per noi, qui in Finlandia.

149 articoli

Informazioni sull'autore
Nelle sue vene scorre anche sangue finlandese, pertanto quando si muove all’estero é come se fosse a casa sua. Riminese, ama profondamente il suo territorio e specialmente il suo entroterra. Appassionato di enogastronomia, é sempre alla ricerca di un evento, una sagra, un ristorante, un vino da poter raccontare. Dopo la laurea Inizia a scrivere come collaboratore di redazione per alcune testate giornalistiche. Oggi é un freelance.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c’è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.