Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Mostra Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento a Padova

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 20, 2013

Pietro Bembo e l'invenzione del Rinascimento

Consiglio vivamente di visitare la mostra padovana “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento“, fino al 19 maggio 2013 a Palazzo Monte di Pietà (Piazza Duomo, 14, Padova). Una mostra che ho personalmente trovato d’eccezione, per la qualità e la densità della ricerca e dell’allestimento e per la straordinarietà delle opere esposte.

Allo stesso tempo, una mostra “low cost”. Anzi, free cost, in alcune occasioni: domenica 12 maggio (Festa della Mamma: ingresso gratuito per le mamme), domenica 19 maggio (chiusura mostra: ingresso gratuito), giorno del compleanno (ingresso gratuito per chi compie gli anni).

Accanto a queste gratuità, si segnalano numerose convenzioni con altre strutture museali ed espositive non solo a Padova, ma in tutto il Veneto; le riduzioni sono valide per i singoli visitatori e per i gruppi, previa esibizione del biglietto della struttura o dell’evento visitati precedentemente (quindi non buttatelo via).

Di seguito, l’elenco delle convenzioni: “Il successo italiano a Parigi negli anni dell’impressionismo: la Maison Goupil” (Rovigo, Palazzo Roverella, Via Laurenti 8/10, 23 febbraio-22 giugno 2013  – Tel. 0425 46 00 93  – mostragoupil.it);  la Cappella degli Scrovegni, i Musei Civici agli Eremitani e Palazzo Zuckermann di Padova (Complesso agli Eremitani, Padova, Cappella degli Scrovegni, Musei Civici e Palazzo Zuckermann, Piazza Eremitani 8, Tel. 049 820 4551 – padovanet .it); mostra De Nittis (De Nittis, Padova, Palazzo Zabarella, Via degli Zabarella, 14, 19 gennaio-26 maggio 2013 – Tel. 043 87 53 100 – palazzozabarella .it);  Palladio Museum (Palladio Museum, Vicenza, Palazzo Barbarano, Contrà Porti, 11, Tel. 0444 32 30 14 – palladiomuseum.org); Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro (Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro, Venezia, Cannaregio, 3932 – Strada Nuova – Tel. 041 52 00 345).

29 articoli

Informazioni sull'autore
Giramondo per passione, ama organizzare viaggi in fai-da-te e scrivere. In particolare, ama inventare "viaggi a tema", che compie insieme al (rassegnato) marito. Tra le varie mete, confessa di avere un debole per l'Asia: questo non significa però che non andrebbe in tutto il resto del mondo. Anche contemporaneamente, se potesse.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.