Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

La Route du Mimosa: 130km di mimose in Francia

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 20, 2013

route mimosa

La Strada della Mimosa si estende per 130 chilometri nell’entroterra della Costa Azzurra e attraversa circa 8 tappe. (qui trovate mappa e itinerario precisi).

Partendo da nord l’itinerario inizia a Grasse, a 240 chilometri da Genova. Da qui si prosegue per Pegomas, Tanneron, Mandelieu la Napoule, Saint Raphael, Sainte Maxime e Rayol Canadel sur mer. La strada della mimosa termina a Bormes les mimosas, il più bel villaggio fiorito di Francia, un borgo medievale che vanta 700 specie vegetali rare, 90 delle quali di mimosa.

Da gennaio a marzo la zone esplode di giallo, fiori e profumi.

[vlcmap]

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Destinazioni

Vivere viaggiando: diventare nomadi digitali

Sei stanco di vivere ogni giorno sempre allo stesso modo? Hai voglia di scoperta e ami viaggiare? Forse dovresti pensare di diventare un nomade digitale, vivendo viaggiando. In questo articolo troverai consigli e informazioni a riguardo.
Dove Dormire

Le 10 masserie più belle della Puglia

Puglia fa rima con Masserie, ecco allora la nostra classifica delle 10 masserie più belle del Sud Italia. Le 10 Masserie scelte sono tutte splendide e hanno tutte vari servizi. Scegli quella più adatta a te e prenota un soggiorno.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.