Come viaggiare di più spendendo di meno

Mercatino di Natale di Trento
Eventi

Mercatino di Natale di Trento

2 minuti di lettura
Mercatino di Natale di Trento, uno dei mercatini storici del Trentino ma anche di tutta Italia. Il mercatino si divide nelle due piazze più famose della città: Piazza della Fiera e Piazza Cesare Battisti, leggi il post e non perderti il MUSE quando sei in città.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 15, 2021

Sono stata al Mercatino di Natale di Trento e devo dire che sono rimasta parecchio soddisfatta. Il Mercatino di Natale qui si svolge fino a inizio gennaio e non è difficile arrivarci se decidete di raggiungere la città in treno. Per quanto riguarda la macchina e i camper invece mi sono informata e posso aiutarvi a raggiunge un ottimo parcheggia a Trento non solo per auto, ma anche per camper.

Il Mercatino di Natale di Trento si svolge dal 1983. Ogni anno le sue casette di Natale offrono prodotti tipici da assaggiare al momento ma anche tantissimi mercatini dove trovare e comprare regalino di natale o ricordi dal Trentino.

Mercatino di Natale di Trento

Mercatino di Natale di Trento

All’ingresso del Mercatino una grandissima stella in ferro accoglie i visitatori, dentro stand ma anche punti per fotografare o farsi fotografare assieme a Babbo Natale. Inoltre un piccolo banchetto è dedicato ai pacchetti. Qui è possibile infatti farsi fare i pacchetti dei regali di Natale, il costo non è fisso, la donazione è libera. Anche se non è possibile fare più di 3 pacchetti alla volta, per far andare avanti la fila giustamente.

Tra gli stand del cibo in alcuni è possibile mettersi a sedere e degustare il piatto tipico trentino con polenta e carne di cervo, salumi e formaggio. In altri invece il pasto è più veloce, si sta in piedi o nei punti ristoro messi a disposizione dagli stand. Nel complesso un bellissimo mercatino in cui ho approfittato per fare alcuni dei miei regali di Natale.

Mercatino di Natale di Trento

Mercatini di Natale Trento

I Mercatini di Natale di Trento si svolgono generalmente da fine novembre, a volte iniziano già la penultima settimana di novembre, fino al giorno dell’Epifania. Rispetto agli anni precedenti, quando i mercatini si svolgevano in un’unica piazza, la Piazza della Fiera. Da qualche anno a questa parte ormai, i mercatini sono dislocati in due piazze: la Piazza della Fiera e Piazza Cesare Battisti.

L’atmosfera non cambia e nemmeno le casette di legno e i prodotti di artigianato o le leccornie, solo la dislocazione. Il che può voler dire il doppio del divertimento. I mercatini rimangono aperti fino all’Epifania, ma vi consigliamo di visitare i siti ufficiali del turismo per non avere brutte sorprese su orari e giorni di riposo. Le bancarelle dei Mercatini di Natale avranno indicativamente il seguente orario: aperte tutti i giorni dalle 10 alle 19.30, chiuse il giorno di Natale e il giorno di Santo Stefano e il primo gennaio con apertura 13, 19.30.

Mercatino di Natale di Trento

Mercatino di Natale di Trento

Oltre i Mercatini di Natale

La città di Trento è bellissima da visitare con o senza Mercatini di Natale, con o senza neve. Tra le cose che non dovete assolutamente perdere a Trento c’è il MUSE, il Museo delle Scienze di Trento. Il MUSE è il fiore all’occhiello della città per quanto riguarda i musei, ma ci scommetto anche per tutto il circondario. Può essere una piacevole pausa durante i Mercatini di Natale o, come dicevamo, può essere visitato in ogni momento dell’anno.

Al MUSE accedo tantissime persone ogni giorno e se vi state convincendo ad andare sotto Natale, prendete subito i biglietti online perché vanno a ruba, altrimenti rimarrete delusi perché dato il Museo (bellissimo e davvero molto fornito) vi troverete davanti una fila insormontabile se penserete di prenotare il biglietto il giorno stesso. Ideale per adulti ovviamente, ma anche per bambini e per famiglie. Un Museo che vale davvero la pena vedere a Trento.

2044 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c’è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Come Muoversi

La magia dei Mercatini di Natale: da Trento ad Innsbruck