Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Itaca: festival del turismo responsabile 2014, Bologna

2 minuti di lettura

crinale

Come ogni anno torna dal 30 maggio al 8 giugno, It.a.cà – Migranti e viaggiatori Festival del turismo responsabile che dal 2009 riempie la città di Bologna con un ricco calendario di eventi, dalle conferenze, alle esposizioni fotografiche, da presentazioni di libri a workshop formativi, da aperitivi a spettacoli in cui poter assistere a danze o concerti di musica etnica. Quest’anno il programma però si amplia notevolmente, diventando un vero e proprio festival itinerante lungo l’asse viario emiliano e coinvolgendo città come Parma, Rimini e Ferrara. It.a.cà. che in dialetto bolognese significa “sei a casa?”, propone un’idea di viaggio che punti a valorizzare il territorio e le risorse locali, portando valore aggiunto non solo ai turisti che possono godere di un ‘esperienza unica, coinvolgente, a contatto diretto con la realtà locale, ma anche e soprattutto a chi in quel luogo vive, offrendo opportunità non solo economiche, ma anche sociali.

Un festival del viaggio, in viaggio. Quest’anno It.a.cà. non è solamente un’appunto di formazione e incontro, ma diventa una preziosa occasione di viaggio e di scoperta delle province emiliane. Sono tanti infatti gli itinerari organizzati, sia urbani, sia nella zona appenninica a cui chiunque può partecipare, accompagnati da guide locali. Eccone alcuni:

  •  venerdì 30 maggio: nordic walking al chiaror di luna presso Parco Ducale (Pr)
  •  da sabato 31 maggio a lunedì 2 giugno: 3 giorni di trekking lungo l’Alta Via dei Parchi,  dal Parco dei Cento Laghi alla Valle dei Cavalieri, con degustazioni, intermezzi artistici e conviviali
  • domenica 1 giugno: camminata dal borgo di Mondaino (Rn) sino alle selve del Rio Montepietrino, nel cuore del Paesaggio Naturale e Seminaturale Protetto del Conca
  • giovedì 5 giugno: ciclo itinerario di 30 Km tra le valli di Argenta (Fe)
  • sabato 7 giugno e domenica 8 giugno: Trekking eco-sonoro, 2 giorni sull’Appennino emiliano, tra natura e concerti all’aperto, a Porretta   Terme, Molino del Povolo e Valle dell’Aneva Castel Aiano
  • domenica 8 giugno: ciclo-itinerario Bike to Art, ore 16 Piazza del Nettuno, Bologna
  • trekking al Monte Albano, con partenza in via Saragozza (Bo) ore 09.15

E poi ancora tantissimi altri itinerari attraverso le valli dell’Appennino Parmense, Bolognese e Romagnolo.

It.a.cà è il punto di ritrovo per viaggiatori appassionati di un turismo lento, low cost, responsabile e a contatto con la natura, per migranti e per esperti del settore. Una grande piazza in cui chiunque si può ritrovare per parlare di viaggio, di futuro, di nuove possibilità, ma soprattutto di come contribuire tutti anche in piccola parte, alla creazione di un sistema più sostenibile.

Durante la conferenza d’inaugurazione che si terrà a Parma, dal tema “Imparare la sostenibilità viaggiando”, ci sarà la premiazione anche dei vincitori di 2 concorsi “Adotta un turista” e “Racconta la tua città” ideati da Viaggi Verdi in collaborazione con It.a.cà.. Il primo va a premiare le idee di ospitalità più innovative, mentre il secondo premio letterario e fotografico, mira a creare una guida di un’Italia inedita, realizzata da tutti quelli che desiderano raccontare in modo creativo la propria città.

Ogni anno sempre più ricco di eventi e coinvolgente, il festival del turismo responsabile offre la possibilità anche quest’anno di conoscere il mondo, ma soprattutto di conoscere meglio la nostra terra.

43 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggia on the road da quando è nata, grazie alla grande passione trasmessa dai genitori. Laureata in turismo, culture e territorio a Milano, dal 2010 ha deciso di dare vita al blog dove raccoglie tutti i diari di viaggio e da spazio a luoghi fortunatamente ancora poco conosciuti dal turismo di massa. Emiliana doc, non viaggia per fuggire, ma per guardare con occhi nuovi, scoprire con interesse e alla fine, tornare. Esiste solo una regola: viaggia con l'anima, viaggia con il cuore, fatti guidare dalla curiosità.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Treno di Dante, da Firenze a Ravenna su un treno a vapore

Il Treno di Dante è il treno a vapore che va da Firenze a Ravenna per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Il Treno di Dante attraversa gli Appennini, passando borghi, castelli e colline. Tutte le informazioni per partire con il Treno di Dante qui.
Dove Dormire

Gallo Rosso: vacanza in un maso in Alto Adige

Una vacanza in un maso in Alto Adige grazie a Gallo Rosso. Scegli il maso più adatto a te tra i 1600 disponibili e indicati per bambini, famiglie, coppie e gruppi di amici. Tutti i dettagli nel post.
News

Green Pass, come funziona e come ottenerlo per viaggiare

Come ottenere il Green Pass in Italia, a cosa serve e come ci permetterà di viaggiare sia in Italia che in tutta Europa e negli stati membri dell’Unione Europea. Tutte le informazioni sul certificato verde anti covid qui.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.