Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Halloween a Miragica

1 minuti di lettura

miragica-halloween

Anche il Sud dell’Italia, precisamente la città di Molfetta, zona del nord barese, ha un parco tematico. Sto parlando di Miragica – Terra di Giganti, e come ogni buon parco tematico che si rispetti, per tutto il mese di ottobre il parco si veste di arancione per una festa che ormai è abbastanza sentita anche in Italia, Halloween. Devo dire che sono molto affascinata da questo genere di attrazioni ma onestamente non ci sono ancora mai stata… o meglio: sono stata già un paio di volte a Miragica, ma mai nel periodo di Halloween.

Quindi, ho deciso di informarmi su cosa proponesse questo parco divertimenti per la notte del 31 ottobre: oltre a poter entrare nel parco dalle ore 17.00 con possibilità di rimanerci fino alle 2.00 utilizzando le tante attrazioni a disposizione, ad esempio il “Senzafiato”, il “Girabugia”, il “Mangiabiglie”, lo “Strozzagorgo” ci saranno vari eventi dedicati proprio alla serata delle streghe. Infatti, nella zona del Gran Teatro si svolgerà lo spettacolo del mago Heldin che incanterà letteralmente grandi e piccini.

Ovviamente l’intero parco sarà caratterizzato da addobbi a tema dal 5 ottobre fino al 3 novembre: zucche, balloni di fieno, bare, vampiri, ragni e ragnatele faranno da sfondo a questo posto senza tempo in cui abbandonarsi alla paura e al divertimento. Inoltre, si potrà assistere a vere e proprie proiezioni mostruose presso il Cinema 4D… insomma ce n’e per tutti i gusti.

Ricordo inoltre che è gradito l’ingresso nel parco con costumi a tema e che la serata sarà poi allietata da vari dj set che si alterneranno sempre nella zona del Gran Teatro, per scatenarsi nella notte più mostruosa dell’anno.

Anche il prezzo non è male! Infatti, essendo un ingresso serale, ovvero dopo le ore 17.00 si pagherà 20 euro con possibilità di provare tutte le giostre anche ripetutamente. I biglietti sono acquistabili direttamente alle casse o sul sito.

58 articoli

Informazioni sull'autore
Giovane avvocatessa proveniente dalla favolosa Puglia (Molfetta – BA) al confine tra il Nord Barese e la Terra di Bari, con il pallino dei viaggi. Adora organizzare i suoi percorsi nel dettaglio, ma alla fine si lascia trasportare dagli itinerari, perdendosi per le stradine dei centri storici o tra i paesaggi incontaminati. Le piace scoprire angoli e sensazioni da ricordare una volta lontana, immortalandoli con le sue troppe fotografie da riordinare non appena tornata a casa. Non si lascia scappare l'occasione di assaporare i piatti del posto ed ai ristoranti troppo pubblicizzati, preferisce quelli frequentati dalla gente del luogo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Ricetta della piadina romagnola: l'originale da fare in casa

Come preparare in casa da soli la ricetta della piadina romagnola: l’originale. Dopo un viaggio a Rimini e dopo aver assaggiato tante piadine, prova a fare da te la piadina romagnola, seguendo la ricetta della regina delle piadine: la ricetta della piadineria Dalla Lella.
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Destinazioni

10 destinazioni dove vedere il foliage in Italia

La stagione dell’autunno è la stagione fotograficamente più bella per viaggiare, non solo in Italia, ma nel mondo. Durante il periodo autunnale…
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.