Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

EcoNatale a Santarcangelo di Romagna

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 4, 2012

Santarcangelo di Romagna ha trovato un modo economico ma d’effetto per festeggiare il Natale: da qualche anno ha sostituito le tradizionali (e ormai un po’noiose) luminare con addobbi realizzati con materiali di recupero. Il grande riciclo è già alla terza edizione e vi assicuro che lo scorso anno le vie del piccolo borgo erano davvero suggestive e il gigantesco albero di Natale in plastica colorata, in cui ci si poteva entrare dentro, era davvero uno spettacolo. Dall’8 di dicembre fino al 6 gennaio sarà possibile passeggiare tra le strade decorate in maniera ecofriendly.

Si estende fino al 3 febbraio invece l’iniziativa dei presepi animati. Non tutti sanno che Santarcangelo è ricca di grotte e nei 200 metri di quelle pubbliche verranno allestiti due presepi con statue di circa un metro d’altezza, che racconteranno la storia della nascita di Gesù. Il biglietto di ingresso per gli adulti è di 3€, i bambini entrano gratis. Un allestimento insolito per una tradizione italiana.

73 articoli

Informazioni sull'autore
Valentina 28 anni, abita a Prato ma solo per dormire. Il resto del tempo lo passa in giro tra Toscana ed Emilia Romagna. Educatrice di asilo nido durante la settimana, viaggiatrice nel week end. In inverno treni e libri sono i gli inseparabili compagni di viaggio; d’estate i piedi rimangono il suo mezzo di trasporto preferito.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
CuriositàDestinazioniDove Mangiare

I 4 migliori locali con vista a Rimini e dintorni

Se sei alla ricerca di locali panoramici da dove godere di splendide viste sulla riviera romagnola, non perderti questo articolo. Di seguito troverai 4 idee per un aperitivo o una cena speciali.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.