Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Carnevale di Venezia 2012, ecco il programma

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 24, 2012

Il Carnevale di Venezia è considerato uno dei carnevali più belli d’Italia e posso già dirvi che io quest’anno non me lo perderò :) Ecco perché sono così interessata a raccontarvi, ma anche raccontarmi, il programma. Devo dire che oltre a quello di Venezia sono molto affezionata anche al Carnevale di Fano in cui fin da piccola sono stata spesso. Ma a Venezia il Carnevale non l’ho mai vissuto e quest’anno ci sarò anche io.

Il Carnevale inizia il 4 febbraio e termina il 21 e in queste due settimane e mezzo ce ne sono diversi di eventi a cui non bisognerebbe mancare. Innanzitutto l’inaugurazione del Carnevale di Venezia che si svolge sabato 4 febbraio dalle 18 fino alle 21 nella Piazzetta San Marco, il Brindisi alla Fontana del Vino. Qui tra l’altro tutti i giorni si possono degustare i migliori vini veneti dalle 11 di mattina fino alle 19.

Il 16 febbraio, giovedì grasso, il programma si fa più intenso. Dalla mattina alle 9 in Piazza San Marco la festa si fa calda con il tradizionale palco montato qui già dall’11 febbraio che rimarrà fino al 21 febbraio. Qui si svolge la sfilata delle maschere di Carnevale a cui si accede solo con un biglietto, purtroppo. Le due semifinali si svolgono alle 11 e alle 16 al costo di 10€ l’ingresso, il gran finale con aperitivo incluso si svolge invece alle 19 al costo di 15€. Musica, concerto e finger food tutto incluso, ah, gli under 12 entrano gratis.

Chi non vuole perdersi le dolcezze tipiche del Carnevale veneziano in Campo San Giacomo dell’Orio alle 16 trova frivole e galani offerti dall’Associazione San Giacomo Benefica.

Palazzo Grassi il 16 febbraio offre a tutti gli amici del Carnevale una cioccolata calda alle 16 per festeggiare gli ultimi giorni di apertura della mostra “Il Mondo vi appartiene”.

Domenica 19 febbraio, il giorno di carnevale, in Piazza San Marco si svolge lo spettacolo più fotografato e atteso del Carnevale veneziano e non solo. Alle 11 si svolge il Volo dell’Asino, parodia del Volo dell’Angelo che si svolge sempre in Piazza San Marco. Dalle 11 alle 18 di sera si svolge lo Svolo del Musicista (alle 12), il costo di ingresso è di 25€, mentre per tutta la durata della giornata si svolge la finale del Concorso della Maschera più bella. Alle 19 il Gran Concerto di Carnevale con finger food incluso a 15€ a persona.

I bambini e le famiglie che vogliono mantenersi un po’ lontano da Piazza San Marco ma vogliono comunque viverra l’atmosfera del carnevale, posso andare a Lido e Pellestrina per il bagno degli ibernasti, ma non solo. Dalle 11.30 si svolge uno spettacolo al blue moon, alle 12 i clown e la distribuzione di cioccolata calda e vin brulé.

Il 21 febbraio, martedì grasso, è il giorno conclusivo della festa di Carnevale a Venezia. Dalle 11 di mattina presso Piazza San Marco si svolge la Sfilata di maschere e animazione sul teme La Follia, ingresso a 10€. Alle 14 di martedì invece inizia la premiazione della Maria del Carnevale 2012 che si conclude alle 17, ingresso a 20€. Infine aperitivo e festa conclusiva a 15€, gli spettacoli rimangono gratuiti per i minori di 12 anni.

Per chi non vuole addentrarsi nella folla di Piazza San Marco a Campo San Giacomo dell’Orio si svolgono tutti i giorni i concerti di strada alle 11, 14.30, 15.30, 16.30 e 17.45. Inoltre sempre qui, nel Teatro della Dolcezza si svolgono concerti musicali dalle 19 tutti i giorni dall’11 febbraio al 21.

Tutti i giorni presso Campo San Polo dalle 11 alle 23, tranne domenica che chiude alle 21, si può approfittare per fare un po’ di pattinaggio sul ghiaccio :)

Per vedere nel dettaglio il programma di tutti i giorni del Carnevale di Venezia, ecco il sito ufficiale.

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.