Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

A Salem per Halloween con mostri e fantasmi

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 11, 2013

Approfitta dei voli low cost e vola in America per la notte di Halloween. Per vivere la notte della festa americana di Halloween da vicino, portate i bambini con voi e fategli provare la magia della notte di Halloween americana. Al grido di Trick or Treat potete portare i vostri bambini direttamente nella terra di Salem.

Una volta all’aeroporto di Boston, arrivare a Salem non sarà difficile visto che la cittadina, ancora attiva nelle sue tradizioni, è a solo un’ora a nord di Boston. Qui nel giorno delle Streghe tanti sono i festeggiamenti, gli appuntamenti e gli eventi per cui si ha solo l’imbarazzo della scelta. Per i più tradizionalisti c’è il classico Trick or Treat, ma se superate una certa età e non avete figli, non fa per voi.

Una delle cose più curiose da vedere in qualsiasi parte dell’America voi andiate sono le case addobbate, inoltre assaggiate le ricette e i dolci tipici della festa. La torta classica di Halloween è la pumpkin pie, la torta di zucca.

2034 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.