Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Valencia, dove mangiare pesce e paella sul mare

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 4, 2014

valencia pesce pranzo

Andare a Valencia non è solo mangiare paella, anche se di certo è una delle cose che bisogna assolutamente provare, soprattutto se è la prima volta che la si assaggia. Andare a Valencia è anche mangiare dell’ottimo pesce, soprattutto nei ristorantini che si trovano lungo la spiaggia.

Nelle belle giornate di maggio, ma anche di aprile dato che qua l’estate si annuncia prestissimo, si può fare un pranzo al mare, baciati dal sole della Spagna. Qui, partendo dal porto, dal famosissimo porto di Valencia, si raggiungono tutti i ristoranti della costa. Badate bene che molti sono solo specchietti per allodole, con i classici buttafuori che tenteranno di convincervi ad entrare.

Altri ristoranti sono invece davvero validi. Cercate bene, spesso i nomi dei locali cambiano da stagione a stagione e non posso darvi un aiuto concreto in questo caso, le uniche cose che dovete davvero vedere è che non abbiamo buttadentro, che non abbiano prezzi proibitivi e che non abbiano troppi menù in vista, per il resto buona mangiata di pesce.

Dove mangiare la Paella a meno di 10€

I consigli di Aurora ci avevano portato, ormai qualche anno fa, a esplorare i posti dove mangiare la paella con 10€ a Valencia. Lei ci consigliava La Sidreria el Molinon, ma anche El Pescadito. Ad una buona paella a Valencia è impossibile resistere, ancora di più se costa poco. Raschiare con la forchetta il fondo della padella e prendere tutti i chicchi rimasti è una di quelle gioia che solo chi ha già visitato Valencia può capire!

Come riconoscere una buona paella?

Un valenciano vero non chiederebbe mai una paella mixta, se ve la stanno proponendo quindi, diffidate e cambiate locale, oppure chiedete di portarvi altro. La paella valenciana è solo di carne, ma esiste anche la paella di pesce ovviamente e decine di varianti che hanno ognuna un nome diverso e preciso e che potete imparare (per non fare brutta figura) nel nostro post su come riconoscere una vera paella a Valencia.

Tre posti dove mangiare bene il pesce a Valencia

Veniamo finalmente al nocciolo di questo post, dove mangiare bene il pesce a Valencia? Io l’ho assaggiato, più di una volta, sul mare. Prima di tutto fatevi una bella passeggiata sul lungomare, arrivate magari di mattina, prendete il sole, mettevi a giocare a beach volley, insomma fatevi venire un po’ di fame. Non arrivate troppo presto la mattina, perché lo sapete come sono gli spagnoli, fino alle 15 e anche le 16 qua non si mangia. Cercate di stancarvi bene e di arrivare a tavola con la voglia di sperimentare e di assaggiare il meglio della cucina valenciana.

 La Pepica, il primo posto che vi consigliamo è dove la paella la mangiava anche Hemingway. Provato di recente a Valencia questo ristorante lascia sempre soddisfatti. Per una paella classica e anche storica, è qui che dovete venire. Il prezzo è sui 27€ a paella a persona.

Casa Carmela, provata anche questa diversi anni fa e devo dirlo, sono rimasta decisamente soddisfatta, forse anche di più di quando sono andata a mangiare a La Pepica. Il locale è più spartano e anche un pochino più low cost, il cibo mi è sembrato ottimo, gli antipasti di pesce una meraviglia, la paella, nemmeno a dirlo, super.

L’ultimo posto che ho provato e che vi vorrei tanto consigliare, si trova più distante dai primi due che ho citato. A dire il vero il nome del ristorante non me lo ricordo :( ma la foto del pranzo che ho consumato lì è questa qui sopra, almeno avete un piccolo indizio nel caso in cui vogliate andarlo a cercare. Il pesce era buonissimo e anche il vino bianco fresco, con il vento nei capelli e il sole sul viso, ricordo di aver passato una fantastica giornata al mare.

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.