Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Tanta birra alla Brasserie 4:20 a Porta Portese, Roma

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 7, 2013

Il 4:20 è una brasserie di Roma molto particolare e gli amanti della birra qui potranno andarci a nozze. Prima di tutto troverete solo birre e whisky, niente succhi di frutta o bibite gassate. Secondo, specie di sera troverete sempre posto per parcheggiare, e a Roma non è cosa da poco. Si trova infatti nei pressi di Porta Portese dove si svolge il suo coloratissimo e famoso mercato rionale. Il locale ci è stato consigliato proprio per le sue birre artigianali, la maggior parte di loro produzione grazie al loro birrificio (si trova in Inghilterra) dal nome tutto originale: Revelation Cat Craft Brewing.

Alex Liberati, anglo italiano nato a Roma e che ha “brassato” in tanti paesi all’estero, è il proprietario ed ha scelto di produrre nel Kent in Inghilterra per l’alto rapporto tra la qualità del prodotto e il prezzo.

È un locale che colpisce subito appena vi si entra dove le protagoniste son le birre e le spine a pompa. L’illuminazione è tutta per loro ed ha l’aria tipicamente inglese, sebbene sia ricavato all’interno degli antichi magazzini di via Portuense. Nel momento in cui scegli una birra alla spina te la fanno anche assaggiare, prima di servirtela.

La selezione di birre è vastissima, dalle Revelation Cat alle Mikkeler o De Molen. Vi verranno servite in bottiglia o alla spina, ma in un solo modello di boccale, non esiste infatti la birra piccola, media o grande. Tra le 15 spine che vedrete dietro il bancone potrete bere delle fantastiche Real Ale, birre tipicamente inglesi con poca anidride carbonica e molto beverine.

Quello che colpisce è la quantità di birre uniche ed introvabili al di fuori di questo locale.  Essendo una brasserie, troverete anche da mangiare: hamburger, patate fritte, insalate o i classici sandwich. Tutto rigorosamente fatto sul momento e con carne di Angus e Chianina di primissima qualità. Nessuno verrà a prendervi l’ordine, ma potrete far da soli compilando un semplice menù posto su ogni tavolo e che consegnerete poi al banco.

Su ogni tavolo troverete già i condimenti classici, come ketchup, maionese, senape e sale (ma aromatizzato al luppolo). Potrete scegliere anche altri tipi di condimenti. Ho speso 12,50 euro per una birra Revalation Cat Indian Pale Ale ed un hamburger da 180 grammi.

Via Portuense, 82
00153 Roma
Tel. +39 06 58310737

149 articoli

Informazioni sull'autore
Nelle sue vene scorre anche sangue finlandese, pertanto quando si muove all’estero é come se fosse a casa sua. Riminese, ama profondamente il suo territorio e specialmente il suo entroterra. Appassionato di enogastronomia, é sempre alla ricerca di un evento, una sagra, un ristorante, un vino da poter raccontare. Dopo la laurea Inizia a scrivere come collaboratore di redazione per alcune testate giornalistiche. Oggi é un freelance.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.