Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Pizza lowcost nel trevigiano

1 minuti di lettura

pizza-agli-angeli

Mi trovavo a Soligo per un week end a zonzo nelle campagne venete: il paese si presta bene come punto di sosta, poichè si trova a metà strada tra Treviso e Belluno, vicinissimo a Vittorio Veneto e a Valdobbiadene. Sono stata accompagnata nella pizzeria ristorante Agli Angeli da un amico che conosce bene la zona e in effetti, da sola, non avrei mai scelto questo locale per la cena: rimane un po’nascosto in un parcheggio piuttosto buio e desolato. Si cambia opinione appena varcata la soglia, perchè gli arredi e i salone sono curatissimi. L’ambiente è luminoso e le sedie, le lampade e le tovaglie color latte rendono l’atmosfera elegante. Tutto è molto semplice ma niente sembra essere lasciato al caso; un esempio ne è il soffitto: un bel gioco di travi di legno chiaro e faretti caratterizza la pizzeria.

Adattissimo sia per famiglie sia per cene numerose con amici, Agli Angeli offre un menù molto vario: da piatti di carne a pese, da pizze a specialità della zona. Ci sono anche le pietanze del giorno, preparate con prodotti freschi e del posto. La sera in cui sono andata, ho avuto la fortuna di poter scegliere una gustosissima pizza con porcini di stagione. Il condimento è molto ricco e arrivare a finire la pizza è diventata un’impresa, anche per una buona forchetta come me. Ottima anche la scelta dei dolci: una lista lunghissima e adatta anche ai palati più esigenti.

Il servizio non è stato lento, considerando il fatto che era sabato sera e il locale era pieno di gente. La cameriera si è preoccupata di servire per primi i bambini ed è stata molto disponibile di fronte a ogni richiesta. La sorpresa più grande è arrivata al momento di pagare: meno di 15 euro a testa. Considerando la qualità dei piatti e l’atmosfera della pizzeria, il prezzo è stato davvero più che onesto. Un posto che ricorderò per i prossimi viaggetti in Veneto.

[vlcmap]

73 articoli

Informazioni sull'autore
Valentina 28 anni, abita a Prato ma solo per dormire. Il resto del tempo lo passa in giro tra Toscana ed Emilia Romagna. Educatrice di asilo nido durante la settimana, viaggiatrice nel week end. In inverno treni e libri sono i gli inseparabili compagni di viaggio; d’estate i piedi rimangono il suo mezzo di trasporto preferito.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Come viaggiare alle Canarie in tempo di Covid

Le Canarie in tempo di Covid si possono raggiungere con un biglietto aereo, un tampone negativo (no test rapido), effettuato 72 ore prima e la compilazione di un modulo richiesta dal Paese spagnolo: e la vacanza è servita!
News

L'Islanda se hai già avuto il Covid, è free

Islanda, se hai avuto il Covid e sei guarito, è free. Tutte le informazioni dettagliate in questo articolo per entrare in Islanda come normale turista. Se non hai avuto il Covid, con tampone doppio e quarantena, se hai avuto il Covid e sei guarito con certificazione e tampone.
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.