Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Piadina Più a Tivoli, da non provare

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 15, 2012

Lo ammetto, sono un po’ di parte, vengo da Rimini e sì sa lì la piadina la sanno fare bene. Ieri sera però ho avuto la malsana idea di provare la piadina a Tivoli. Erano giorni che avevo voglia di piadina e mi rimediavo sempre troppo tardi per farla da sola dimenticando sempre di comprare la farina. Così sono andata. L’ho fatto. E ho sbagliato.

Per carità, qui ci mettono tutta la buona volontà del caso, ovviamente qui di piadine ce ne sono a decine. In Romagna, a meno che non vi troviate in qualche posto un po’ speciale, di piadine se ne fanno al massimo 10, le classiche, quelle base, quelle che non deludono mai.

A Tivoli al Pidina Più invece ho trovato abbinamenti interessanti. Interessanti è un complimento. Ho letto sul menù affisso al muro bianco di una piadina con salmone, stracchino e rucola, volevo morire. Sì lo so sono la solita esagerata, ma voglio dire, il salmone con il formaggio voi lo mangereste mai? Dentro una piadina poi?

Io ho provato una classica prosciutto crudo, stracchino e rucola. Il prosciutto era salatissimo e la piada era piuttosto duretta. Se non fosse poi che l’ho pagata 4€, diciamo una cifra un po’ sopra la media rispetto alla Romagna. Il consiglio mio è quello di non andarci, se però non avete mai assaggiato una piadina romagnola e non avete un metro di paragone, allora buttatevi pure, mi farete sapere dopo come vi è sembrata.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.