Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Piadina Più a Tivoli, da non provare

1 minuti di lettura

Lo ammetto, sono un po’ di parte, vengo da Rimini e sì sa lì la piadina la sanno fare bene. Ieri sera però ho avuto la malsana idea di provare la piadina a Tivoli. Erano giorni che avevo voglia di piadina e mi rimediavo sempre troppo tardi per farla da sola dimenticando sempre di comprare la farina. Così sono andata. L’ho fatto. E ho sbagliato.

Per carità, qui ci mettono tutta la buona volontà del caso, ovviamente qui di piadine ce ne sono a decine. In Romagna, a meno che non vi troviate in qualche posto un po’ speciale, di piadine se ne fanno al massimo 10, le classiche, quelle base, quelle che non deludono mai.

A Tivoli al Pidina Più invece ho trovato abbinamenti interessanti. Interessanti è un complimento. Ho letto sul menù affisso al muro bianco di una piadina con salmone, stracchino e rucola, volevo morire. Sì lo so sono la solita esagerata, ma voglio dire, il salmone con il formaggio voi lo mangereste mai? Dentro una piadina poi?

Io ho provato una classica prosciutto crudo, stracchino e rucola. Il prosciutto era salatissimo e la piada era piuttosto duretta. Se non fosse poi che l’ho pagata 4€, diciamo una cifra un po’ sopra la media rispetto alla Romagna. Il consiglio mio è quello di non andarci, se però non avete mai assaggiato una piadina romagnola e non avete un metro di paragone, allora buttatevi pure, mi farete sapere dopo come vi è sembrata.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
DestinazioniDove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Destinazioni

Cosa vedere a Saturnia oltre ai centri termali

Sei alla ricerca di attività insolite da fare a Saturnia oltre ai classici centri termali? In questo articolo troverai tutte le informazioni che cerchi per rendere il tuo soggiorno in questo splendido borgo unico e suggestivo. Partiremo dalle attività più comuni ma anche imperdibili, fino a quelle più insolite e di nicchia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.