Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Peccati di gola, fare colazione a Rimini

1 minuti di lettura

Peccati di gola a Rimini si trova in via Lagomaggio 78, in una posizione non proprio ottima perché proprio in un punto di svolta delle macchine, tra un sottopassaggio e la strada che porta all’ospedale della città. Un posto trafficato quindi e di non facile sosta. Nonostante questo il locale è sempre molto pieno soprattutto nel weekend quando non si lavora e ci si può attardare tra un cappuccino e una brioche.

Quello che qui non manca infatti sono le brioche fresche a qualsiasi ora anche alle 16 del pomeriggio, mentre già dalle 3 di notte volendo si può andare a bussare alla porta del laboratorio per farsi dare qualche brioche appena sfornata. L’odore vi saprà guidare verso la direzione giusta.

Oltre alle brioche ovviamente anche caffè e cappuccini e tantissime torte, del resto siamo in una pasticceria, cosa volete aspettarvi?! Infine, qualcuno si è lamentato della poca gentilezza del personale, soprattutto su foursquare. Io sinceramente non mi sono accorta di nulla o forse dimentico tutto non appena riesco ad addentare una delle loro brioche. Buonissima quella alla nocciola.

2006 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.