Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Osteria Da Ganino, pranzo succulento a Firenze

1 minuti di lettura

tortelloni al tartufo con ricotta

Se volete concedervi un pranzetto con i fiocchi nel bellissimo capoluogo fiorentino, vi consiglio questo ristorante che vale davvero.

Si chiama Osteria Da Ganino e si trova in Piazza De Cimatori 4r, in pieno centro a Firenze, a due passi da Piazza della Signoria e dagli Uffizi.  Ci sono stata poche settimane fa proprio perché volevo concedermi una giornata dedicata al relax e al mio e altrui palato. L’avevo selezionato facendo una ricerca di recensioni che si sono rivelate più che veritiere. Il locale è piccolo, accogliente, con un dehor esterno, e sempre pieno di clienti della zona, garanzia della sua qualità. Il personale è cordiale e davvero simpatico e fornisce quella cosa in più all’atmosfera generale.

Il cibo servito è quello tipico della tradizione toscana. Abbiamo mangiato due primi molto buoni, un risotto con pere e taleggio e degli insuperabili tortelloni ricotta e tartufo (consigliatissimi). Dopodiché abbiamo preso un’ottima fiorentina da 1kg, il tutto accompagnato dal vino della casa, un buonissimo Chianti. Per non farci mancare nulla, abbiamo concluso il pranzo con una succulenta cheesecake al cioccolato.

Il prezzo, considerando anche la posizione dell’osteria, è decisamente abbordabile. Si spendono tra i 25€ e i 45€ a testa a seconda delle vostre preferenze. Ovviamente è la fiorentina ciò che alza i costi. Nota importante, le porzioni dei piatti sono sempre abbondanti, non uscirete certo affamati.

Il ristorante è aperto dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 19.00 alle 23.00. E’ preferibile prenotare. Consigliatissimo.

[vlcmap]

99 articoli

Informazioni sull'autore
Ormai 31enne ma si sente ancora un'adolescente. Lacustre di nascita, si divide tra Riva del Garda e Bologna, dove ha vissuto per dieci anni. Ha studiato Cinema e Discipline dello Spettacolo, attualmente lavora nella comunicazione e negli eventi e collabora come redattrice con alcuni magazine online. Ama tutto ciò che è muoversi, vedere, viaggiare e provare. Ironica e talvolta contradditoria, non può fare a meno di scrivere. Ha fatto il primo vero viaggio da sola nel 2012 a New York.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Cosa vedere a Orvieto tra sotterranei e panorami umbri

Ad Orvieto ci sono davvero tantissime attività da fare, tra la visita del Duomo, le discese nei suoi pozzi e i suoi incredibili sotterranei. E’ la meta ideale per trascorrere un weekend insolito nel cuore dell’Umbria, sia in solitaria che in famiglia, le esperienze infatti sono adatte a tutti.
Come Muoversi

Treno storico nelle Marche: da Ancona per Fabriano e Pergola

Treno storico nelle Marche, la Ferrovia Subappennina Italica da Ancona per Fabriano e Pergola. Tutti i dettagli su dove è possibile prenderla, che giro prevede e come è possibile sfruttarla assieme alle biciclette per un viaggio green.
Destinazioni

A spasso nel tempo nel Borgo di Portobuffolè, Veneto

Il Borgo di Portobuffolè è uno dei Borghi più belli d’Italia e si trova al confine tra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Un Borgo meraviglioso pieno di storia e curiosità, ma anche di tanti musei, come il Museo delle Barbie.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.