Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Da Michele e Gino Sorbillo, la vera pizza napoletana

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Agosto 13, 2014

Quando mangiamo la pizza dobbiamo ricordarci che la vera pizza nasce a Napoli. Prima del mio weekend napoletano, ho scoperto, avevo mangiato solo pizze che non erano pizze e ora ho finalmente capito che gusto ha la vera pizza, come viene fatta, com’è l’impasto e soprattutto qual è la bellissima sensazione di ordinarne e finirne una :)

Nonostante a Napoli la pizza sia buona un po’ ovunque, è difficile infatti trovare un locale che la fa davvero male, ci sono due posti che la fanno benissimo e che vi consiglio di provare entrambi in un viaggio a Napoli.

Da Michele

Da Michele è una delle pizzerie più buone e famose di Napoli. La pizzeria si trova in Via Cesare Sersale, una traversa di Corso Umberto I, non troppo lontano dalla zona della stazione, quindi se avete l’hotel là con 10 minuti di camminata lo raggiungerete facilmente. La pizzeria è piccola, è dotata solo di due sale, e le persone che attendono la pizza sono sempre tantissime. Personalmente mi è capitato di fare quasi due ore di attesa, ma nonostante tutto sono qui a dirvi e a scrivervi che ne vale davvero la pena. La pizzeria Da Michele è famosa anche perché qui è stata girata la scena di Mangia, Prega e Ama con Julia Roberts e alle parenti non mancano scene del film e una foto con tutti i pizzaioli e la grande attrice in visita a Napoli per girare la scena del film. Il locale è spoglio, non è arredato benissimo, e anche i tavoli non hanno grandi tovaglie, anzi. Nonostante tutto, o forse proprio per questo, la semplicità di Michele è quella che un turista spesso e volentieri vuole e desidera.

Qui si mangia la vera pizza napoletana e non hanno bisogno di abbellire il locale per attirare clienti. Questo è il succo del discorso. Alle pareti diversi quadri con poesie sulla bontà e bellezza della pizza semplice, senza troppi condimenti che, dicono, fanno male al corpo e al portafoglio. Ecco perché Da Michele le pizze che si possono mangiare sono essenzialmente due: margherita e marinara. Due anche le eventuali richieste, con doppia mozzarella, normale o grande. Fine :) Non ci sono altre richieste che si possono fare e la pizza è davvero squisita. Ricordatevi che, data la mole di persone che il fine settimana vanno a mangiare la pizza da Michele, troverete all’ingresso un numerino da prendere e mano a mano che le persone mangiano qualcuno verrà all’esterno a chiamare i numeri. Questo per dirvi che appena arrivate dovete subito andare a prendere il numero, non fare la fila ;)

Sorbillo

La pizza di Sorbillo dicono sia la più buona in assoluto di Napoli e personalmente l’ho trovata più buona di quella Da Michele. La pizzeria Sorbillo ufficiale è quella che si trova nel pieno centro storico della città, in via dei Tribunali 32, la seconda sede si trova invece al mare in Via Partenope 1. Personalmente ho provato la seconda, anche se in tutte le recensioni trovate si diceva che quella in via dei Tribunali era più buona e il servizio più valido. Devo dire la verità, la pizza mi è piaciuta tantissimo e anche il conto non è stato poi così salato anche se il servizio ha lasciato un po’ a desiderare.

Nonostante tutto la pizza Sorbillo che ho provato io meritava un 9 pieno a mio avviso, la vedete poi nella foto qui sopra. Il consiglio, nelle giornate di vento, è chiedere un posto all’interno del locale, perché anche se c’è il sole sul lungomare di Napoli, mangiare con il vento non è ottimale anche perché la pizza si raffredda più rapidamente.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.