Dove mangiare la vera pizza napoletana a Napoli

Da Michele e Gino Sorbillo, la vera pizza napoletana

Da Michele e Gino Sorbillo, la vera pizza napoletana

di , | Dove Mangiare

Booking.com

Quando mangiamo la pizza dobbiamo ricordarci che la vera pizza nasce a Napoli. Prima del mio weekend napoletano, ho scoperto, avevo mangiato solo pizze che non erano pizze e ora ho finalmente capito che gusto ha la vera pizza, come viene fatta, com’è l’impasto e soprattutto qual è la bellissima sensazione di ordinarne e finirne una :)

Nonostante a Napoli la pizza sia buona un po’ ovunque, è difficile infatti trovare un locale che la fa davvero male, ci sono due posti che la fanno benissimo e che vi consiglio di provare entrambi in un viaggio a Napoli.

Da Michele

Da Michele è una delle pizzerie più buone e famose di Napoli. La pizzeria si trova in Via Cesare Sersale, una traversa di Corso Umberto I, non troppo lontano dalla zona della stazione, quindi se avete l’hotel là con 10 minuti di camminata lo raggiungerete facilmente. La pizzeria è piccola, è dotata solo di due sale, e le persone che attendono la pizza sono sempre tantissime. Personalmente mi è capitato di fare quasi due ore di attesa, ma nonostante tutto sono qui a dirvi e a scrivervi che ne vale davvero la pena. La pizzeria Da Michele è famosa anche perché qui è stata girata la scena di Mangia, Prega e Ama con Julia Roberts e alle parenti non mancano scene del film e una foto con tutti i pizzaioli e la grande attrice in visita a Napoli per girare la scena del film. Il locale è spoglio, non è arredato benissimo, e anche i tavoli non hanno grandi tovaglie, anzi. Nonostante tutto, o forse proprio per questo, la semplicità di Michele è quella che un turista spesso e volentieri vuole e desidera.

Qui si mangia la vera pizza napoletana e non hanno bisogno di abbellire il locale per attirare clienti. Questo è il succo del discorso. Alle pareti diversi quadri con poesie sulla bontà e bellezza della pizza semplice, senza troppi condimenti che, dicono, fanno male al corpo e al portafoglio. Ecco perché Da Michele le pizze che si possono mangiare sono essenzialmente due: margherita e marinara. Due anche le eventuali richieste, con doppia mozzarella, normale o grande. Fine :) Non ci sono altre richieste che si possono fare e la pizza è davvero squisita. Ricordatevi che, data la mole di persone che il fine settimana vanno a mangiare la pizza da Michele, troverete all’ingresso un numerino da prendere e mano a mano che le persone mangiano qualcuno verrà all’esterno a chiamare i numeri. Questo per dirvi che appena arrivate dovete subito andare a prendere il numero, non fare la fila ;)

Sorbillo

La pizza di Sorbillo dicono sia la più buona in assoluto di Napoli e personalmente l’ho trovata più buona di quella Da Michele. La pizzeria Sorbillo ufficiale è quella che si trova nel pieno centro storico della città, in via dei Tribunali 32, la seconda sede si trova invece al mare in Via Partenope 1. Personalmente ho provato la seconda, anche se in tutte le recensioni trovate si diceva che quella in via dei Tribunali era più buona e il servizio più valido. Devo dire la verità, la pizza mi è piaciuta tantissimo e anche il conto non è stato poi così salato anche se il servizio ha lasciato un po’ a desiderare.

Nonostante tutto la pizza Sorbillo che ho provato io meritava un 9 pieno a mio avviso, la vedete poi nella foto qui sopra. Il consiglio, nelle giornate di vento, è chiedere un posto all’interno del locale, perché anche se c’è il sole sul lungomare di Napoli, mangiare con il vento non è ottimale anche perché la pizza si raffredda più rapidamente.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

Mi domando quale esperienza abbia la signorina per fare affermazioni del genere… In merito a digeribilità, lievitazione, utilizzo di ingredienti di qualità, le due pizzerie citate hanno molto da imparare rispetto ad altre della città!!! Sicuramente non si collocano ai primi posti, tutt’altro. Sono solo nomi di gran richiamo. Articoli del genere sono totalmente privi di senso.

Maria Rosaria

marzo 17, 2014 | Rispondi | report

    Ciao Maria Rosaria, quando sono venuta a Napoli ne ho assaggiate diverse e ho valutato questa come pizza migliore a mio avviso. Se sei di Napoli e ne hai altre da consigliare, mi farebbe piacere me le indicassi qui, così che io e atri lettori possiamo godere anche dei tuoi consigli :)
    Grazie

    federchicca

    marzo 17, 2014 | Rispondi | report

Io invece da non napoletana sono d’accordo con la “signorina” … Ne ho provate tante e queste due restano le migliori (anche in merito a digeribilita’, lievitazione e ingredienti). Non si tratta del nome, quello conta per attirare ma la qualita’ serve per tornare… Ovviamente ce ne sono altre dove la pizza e’ buona.. ma se posso queste sono le mie prime scelte.
Mi hanno parlato bene di Starita x esempio ma ancora devo provarla. Eviterei di fare i nomi di quelle che millantano di fare la miglior pizza e poi sono una grande delusione..

Romy

luglio 29, 2014 | Rispondi | report

Grazie Romy, alla fine la pancia non mente mai, almeno per me. Comunque l’ho promesso, a Napoli ci ritorno e vado ad assaggiare anche altre pizzerie ^_^

Federica Piersimoni

luglio 29, 2014 | Rispondi | report

STARITA A MATERDEI PER TUTTA LA VITA : Troppo superiore !! non capisco perché non si parla mai di questo posto…

Marina

novembre 23, 2014 | Rispondi | report

Ciao Federica, sono di Napoli ed ho 23 anni, sono un grande mangiatore di pizze e faccio ogni tanto qualche recensione su Trip Advisor, Michele e Sorbillo sono a mio parere le migliori pizzerie in assoluto. Anche sei non sei napoletana, hai un palato raffinato perchè non è da tutti riconoscere la genuinità e la vera qualità del cibo. ti faccio i miei migliori complimenti

ps: anche io preferisco leggermente quella di Sorbillo

emanuele

luglio 24, 2015 | Rispondi | report

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

48 ore a Napoli, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Per un viaggio a Napoli non vi basterà un weekend, dovrete senza dubbio ritornare. Per un viaggi a Napoli non vi basteranno due occhi e una bocca...