Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La migliore aragosta dei Caraibi è al Big Bamboo

1 minuti di lettura

Se lo saranno chiesto in tanti veleggiando tra le acque cristalline dei Caraibi spinti dai migliori venti del mondo. La migliore aragosta dei Caraibi e’ quella di Anegada ed esattamente quella che viene cucinata al Big Bamboo il famoso ristorante sulla spiaggia Loblolly; una delle piu’ belle ma soprattutto famosa non solo per il buon cibo ma anche per lo snorkelling tra i bellissimi coralli, pesci di ogni tipo e qualche barracuda.

Vi conviene ordinare il crostaceo rosso appena arrivati cosi’ che appena vi siderete a tavola avrete gia’ il vostro pasto bello che pronto senza dover aspettare il tipico “island time” che vi farebbe passare la voglia. Il costo va da 35$ per meta’ a 45$ per una intera, che consiglio. Sull’isola da vedere anche il Red Pond, un lago dove in alcuni periodi dell’anno avrete la possibilita’ di vedere I flammingo rosa. Se non avete una barca Anegada e’ raggiungibile da Virgin Gorda e da Tortola con il Ferry o con i voli privati di AIRBVI.

480 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Salar de Uyuni: come organizzare un’escursione

Paesaggi meravigliosi, notti stellate e tante emozioni da vivere nel Salar de Uyuni in Bolivia: uno dei luoghi da visitare nella vita! Tutti i dettagli e i consigli tecnici nel post.
Destinazioni

Perito Moreno: come organizzare la visita

Un’avventura indimenticabile tra i ghiacci, ammirando panorami mozzafiato e scegliendo magari anche di partecipare ad un minitrekking organizzato: tutti i consigli per il vostro viaggio in Patagonia nel post.
Destinazioni

Rio De Janeiro, 10 tappe da non perdere

Se il Brasile è il vostro sogno nel cassetto, ecco alcuni pratici consigli per visitare in autonomia la bellissima e multiculturale Rio De Janeiro.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *