Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Enoteca Fuoriporta a Firenze, mangiare in relax

1 minuti di lettura

enoteca-fuoriporta

San Niccolò è un quartiere in Oltrarno (la rive gauche di Firenze) molto caratteristico, che ora sta vivendo una nuova giovinezza. Ci sono molti locali ma anche  molta vita vera e residenti,  per questo mi piace passeggiarci, soprattutto in questa stagione.

Dalla porta a San Miniato si sale su verso la collina che c’è subito a ridosso della riva sinistra, verso il piazzale Michelangelo. Sono strade belle e già quasi di campagna. Vi consiglio di passarci, per vedere una Firenze diversa e potrete anche fermarvi a mangiare o bere un buon bicchiere all’Enoteca Fuoriporta, che ha anche uno spazio esterno con tavolini sul marciapiede.

E’ un locale che ha già una certa storia e dove si gustano crostoni, primi con verdura di stagione, hamburger, carpacci, oltre che formaggi sfiziosi. La selezione di vini è molto curata e possono essere presi anche al bicchiere. L’Enoteca si presta per un pranzo veloce,  un aperitivo o una cena informale.

[vlcmap]

192 articoli

Informazioni sull'autore
Per Francesca le vacanze sono sempre e solo viaggi, c’è tanto da vedere! Adora conoscere luoghi, parlare altre lingue, assaggiare i piatti del posto: cosa c’è di più bello? La bellezza la circonda sempre perché vive a Firenze e la Toscana è una grande regione che condividerà con voi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.