Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Le tre cioccolaterie londinesi da non perdere a Natale

2 minuti di lettura
Londra non è solo la città del fish and chips, ma anche di alcuni golosi negozi dove assaggiare cioccolatini e veri e propri capolavori fatti con il cioccolato, ve ne consigliamo almeno tre, da provare magari sotto Natale.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 26, 2021

Chi si trova a Londra a Natale, oltre a fare un salto al Winter Wonderland, il bellissimo parco giochi magico a tema natalizio di Hyde Park, non dovrebbe privarsi di una cioccolata calda nel centro di Londra. Tra una giostra e l’altra, tra una bancarella e l’altra, una bella merenda calda è proprio quello che ci vuole.

Il cioccolato piace un po’ a tutti, ma la cosa più bella come sempre è di assaporarlo in diverse versioni, in qualche città sconosciuta. E quale posto migliore di Londra per farlo? Ecco alcune cioccolaterie selezionate per voi che vi faranno venire voglia di partire immediatamente o di prenotare qualche volo.

Cioccolateria a Londra

Cioccolateria a Londra

1. Melt

Il primo è Melt, una boutique del cioccolato che si trova a Ledbury Road ed è aperta dalle 9 alle 18 dal lunedì al sabato e dalle 11 alle 16 la domenica (ma si trova anche in altri punti vendita sparsi per la città, il consiglio è di vedere direttamente il sito). Il locale è fatto più che altro per lo shopping, per comprare qualche prodotto sfizioso e bello per i regali di Natale, ma anche perché no, per concedersi una pausa chic tra un giro e l’altro.

2. Philip Neal Theobroma Cacao

Philip Neal Theobroma Cacao è il posto perfetto per fermarvi se preferite la sostanza all’apparenza. Presentazioni semplici e gusto deciso per il cioccolato di Theobroma Cacao che si trova a Turnham Green Terrace ed è aperto dalle 9 alle 18 dal lunedì al sabato e la domenica dalle 11 alle 17.30. Gli orari sono sempre da verificare in base alle stagioni, quindi anche in questo caso vi consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale, per non perdere tempo prezioso inutilmente e non infreddolirvi – se è inverno soprattutto.

Cioccolateria a Londra

Cioccolateria a Londra

3. Paul A Young Fine Chocolates

Paul A Young Fine Chocolates è una cioccolateria deliziosa per quanto riguarda gli accostamenti di gusto. In passato ha anche vinto la medaglia d’oro del World Chocolate Awards, davvero un bel riconoscimento. La cioccolateria si trova a Camden Passage e ha orari un po’ particolari. Gli orari vengono aggiornati spesso comunque ed è bene andare sempre a controllare anche in questo caso. Potrete fare una sosta in altri negozi nelle vicinanze se trovate chiuso, ma ricordatevi poi di tornare, perché ne vale proprio la pena.

Nella mappa soprastante, si può vedere che questi tre luoghi sono molto distanti tra di loro e che attraversano orizzontalmente la capitale inglese. Ma non c’è di cui preoccuparsi, perché la metro è sempre disponibile per qualsiasi tragitto. Si passa da Angel a Marylebone a Chiswick, attraversando Londra nel suo pieno centro.

2026 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

La Strada del Vetro in Germania, tappe e itinerario

In Europa non esiste solo Murano, c’è anche la Glasstraße, letteralmente la Strada del Vetro. Si snoda da Passau a Waldsassen nell’Oberpfalz per 250 chilometri. Le tappe e l’itinerario per vedere i musei, le gallerie a cielo aperto e i negozi di vetro.
Destinazioni

Mercatini di Natale a Lussemburgo, tutti i consigli

Lussemburgo durante il periodo delle feste assume tutta un’altra atmosfera. Vengono addobbati enormi alberi di Natale e tante piazze si trasformano in bellissimi villaggi natalizi. Non mancano poi ruote panoramiche e piste di pattinaggio. C’è tutto ciò che serve per il divertimento di grandi e piccoli.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Un parco sospeso sul Tamigi: The Tide a Londra