Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Una sana colazione a Madrid: Faborit!

2 minuti di lettura

4634485359_a4c0bec3f1_z

Spesso noi italiani all’estero ci concediamo il lusso di una colazione nella nota catena di “Starbucks”, i cui locali affallano le più importanti città europee e non solo… ma diciamo la verità: almeno per noi italiani la colazione da Starbucks è davvero un lusso, soprattutto se paragonata al costo medio di una colazione italiana. Anche io spesso ci casco, ma in quel di Madrid ho trovato la soluzione e sono pronta e rivelarvela…

Si tratta di una catena spagnola presente nella capitale madrilena con ben sette sedi che ha un ambiente davvero delizioso e prodotti del tutto paragonabili a quelli di Starbucks, anzi io li definirei migliori perchè più genuini… ed economici, elemento che per noi viaggiatori di Viaggi Low Cost è davvero un must!

Come sedi non avrete che l’imbarazzo della scelta perchè sono dislocate nei punti più strategici di Madrid: Calle San Bernardo (una traversa della Gran Via), Calle de Alcalà, Avenida Burgos, Plaza de las Cortes, ben due sedi sul Paseo de la Castellana, una sul Paseo del Prado ed infine c’è un Faborit in Plaza Betran. Il loro motto è “Urban Healthy Coffee Shop“, infatti si tratta di prodotti salutari, molto attenti all’ambiente. Una tipica colazione con un cappuccino, o cafè con leche o cortado, brioche (tra cui cornetti o trecce o muffin o fetta di torta) e una spremuta d’arancia fatta al momento si aggira sui 2.50/3 euro. Io ho adorato il muffin al cioccolato, ma anche quello ai mirtilli non era male.

Anche gli yogurt sono molto sfiziosi: troverete yogurt naturale a cui aggiungere frutta o marmellata o deliziosi e rinfrescanti frappè o centrifugati di frutta e verdura, uno per ogni giorno… davvero tutti da provare perchè c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per chi vuole provare una tipica colazione spagnola, azzardate con la tostada con tomate (con olio e pomodoro), ovvero una fetta di pane tostato con una crema di pomodoro e un pizzico di olio.

Faborit in realtà è un posto in cui poter anche pranzare o cenare visto che ci sono tanti prodotti per una sana pausa pranzo. Tra questi il riso saltado, bagel prosciutto e formaggio o al salmone, la crema di carote, insalate di vario tipo (di riso, di pasta per noi nostalgici italiani, verde e mista). Per i più etnici ci sono anche i noodles con pollo e verdura e altri piatti simili.
Non mancano i dessert tra cui la fonduta di cioccolato con panna e in cui intingere anche la frutta… insomma un posto davvero versatile e che serve una cucina buona e sana.

Faborit è aperto tutti i giorni: dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 22, il sabato dalle 9 alle 24 ed infine la domenica ed i festivi dalle 9 alle 22.

Foto di Hipnos

58 articoli

Informazioni sull'autore
Giovane avvocatessa proveniente dalla favolosa Puglia (Molfetta – BA) al confine tra il Nord Barese e la Terra di Bari, con il pallino dei viaggi. Adora organizzare i suoi percorsi nel dettaglio, ma alla fine si lascia trasportare dagli itinerari, perdendosi per le stradine dei centri storici o tra i paesaggi incontaminati. Le piace scoprire angoli e sensazioni da ricordare una volta lontana, immortalandoli con le sue troppe fotografie da riordinare non appena tornata a casa. Non si lascia scappare l'occasione di assaporare i piatti del posto ed ai ristoranti troppo pubblicizzati, preferisce quelli frequentati dalla gente del luogo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Destinazioni

Vacanze in autunno: le 5 mete più colorate d'Italia

L’autunno è un momento magico e suggestivo per viaggiare, sono tante le mete colorate in Italia tra cui scegliere per ritagliarsi qualche giorno di relax nei mesi di ottobre e novembre. Da nord a sud dello stivale, ecco cinque consigli per programmare un viaggio speciale.
Dove Mangiare

5 posti dove andare a mangiare tartufo in Italia

Degustare il tartufo bianco è una di quelle esperienze imperdibili della vita, in Italia non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: sono tantissimi i ristoranti, le osterie, gli agriturismo dove è possibile ordinare un gustoso e pregiato piatto a base di tartufo. Nel post vi consigliamo 5 luoghi per fare la conoscenza di questa famosa e pregiata pietanza.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.