Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Ca’puccino a Milano, il vero brunch

2 minuti di lettura
Ca'puccino a Milano, un locale per la colazione, il brunch e le merende. Il locale è ampio, spazioso e adatto a ogni tipo di incontro. Anche per una colazione da soli.

Spesso non si sa cosa aspettarsi da un brunch: che sia troppo ricco e calorico, che non incontri i le buone abitudini e i gusti della cucina italiana, che sia di stampo prettamente e temibilmente nordeuropeo e “soooo fatty“, che sia sbilanciatamente salato per essere un BR…eakfast o maledettamente dolce per essere un l…UNCH. E così si rimanda l’approccio alla novità per noi o per l’inconvincibile compagno di merende nel weekend.

milano-ca-puccino-colazione

Se volete un consiglio, rilassatevi! Questo è il giusto modo con cui va approcciato il brunch.
Alzatevi tardi, evitate di abbuffarvi appena svegli e scegliete di farvi servire. Amabilmente. Per almeno un paio d’ore.
Dove?

Da Ca’puccino in via Malpighi a Milano (zona Porta Venezia).

milano-ca-puccino

Il fatto che sia parte di una catena in franchising lo rende una sicurezza: un posto che funziona su più piazze, di cui molte addirittura londinesi, è garanzia di successo. A Milano si trova in una delle zone meglio frequentate della città e introduce il brunch all’italiana dalle 11 alle 17 sotto forma di tre differenti menù. Sommando tutti questi elementi credo che ora chiunque si senta di poterlo provare senza rovinarsi la dieta e senza perdere di vista le raccomandazioni alimentari cui i più salutisti fanno fede. E poi, nel weekend, uno strappo alla regola è sempre concesso.

milano-capuccino

L’italianità affiancata alla vibrata e croccante pronuncia di “brunch” rende questa pausa un po’ meno temibile e un po’ più invitante anche a chi non riesce ad accantonare le proprie perplessità. Non trovate?
Chi invece ama buttarsi o non è alla sua prima esperienza non avrà certo problemi a sperimentare anche le varianti nazionaliste di Ca’puccino.

milano-ca-puccino-dove-mangiare

Il Brunch di terra soddisfa appieno i gusti dei palati più tradizionali presentando del pane tostato farcito con del prosciutto cotto di prima qualità, un’insalatina di spinaci e grana grattugiato, un tortino di patate, formaggio, uova e ancora spinaci. Il coordinato salato è arricchito da tre mini rösti.

Il primo tempo si presenta gradevole e abbondante e si può affrontare con tutta calma a partire dal piatto caldo, come vuole lo spirito degli amanti del brunch. In quello che io definisco il secondo tempo si viene avvolti dalla friabilità di una brioche (cornetto) a scelta tra miele, lamponi e cioccolato per poi passare al dolce al cucchiaio che è presente in tutti e tre i menù: un doppio strato di yogurt bianco e miele che solo alla vista è una piacevolezza cremosa. Infine, l’insalata di frutta rinfrescante.

milano-ca-puccino-brunch

Il Brunch di mare avvicina il nord al sud Europa più di quanto sia consentito immaginare. Pane tostato ai cereali su cui è presentato del salmone marinato, affiancato da crostini croccanti spalmati con paté di olive nere che fanno passare immediatamente dalle onde del Mare del Nord a quelle del Mar di Sicilia. Insalatina fresca di spinaci e grana ad anticipare la quiche calda di patate, formaggi, uovo e finocchio finemente tagliato e integrato su più strati. Da leccarsi i baffi e da lustrarsi gli occhi per la presentazione curata.
La fase dolce di questo menu ripropone quanto descritto nel Brunch di Terra.

L’alternativa per i più raffinati è il Brunch al tartufo che viene grattugiato finemente su crostini e quiche e dona valore inestimabile alle portate.

milano-ca-puccino-interno

Ogni menù comprende bevande della caffetteria tradizionale, centrifugati di frutta e acqua.

Il locale offre un servizio standardizzato che può essere un vantaggio proprio per i meno esperti, mentre i rodati amanti del brunch potrebbero trovarlo un pochino limitativo perchè i menù non sono personalizzabili e il servizio ha uno standard del tutto normale, esattamente in linea con il posto. 

56 articoli

Informazioni sull'autore
31 anni, radici lombarde e una goccia di sangue austriaco nelle vene. Coordina la corporate communication delle filiali estere dell'azienda per cui lavora ed è in viaggio una decine di giorni al mese. Sa che la sua vita non potrebbe essere altrimenti. Ha una passione spiccata per i viaggi vissuti come apertura verso luoghi e culture che vanno a comporre inevitabilmente anche la sua. Ha un sogno nel cassetto: scrivere e raccontare di viaggi come opportunità per i più, a testimonianza che il viaggio e le sue emozioni possano davvero essere per tutti.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Treno di Dante, da Firenze a Ravenna su un treno a vapore

Il Treno di Dante è il treno a vapore che va da Firenze a Ravenna per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Il Treno di Dante attraversa gli Appennini, passando borghi, castelli e colline. Tutte le informazioni per partire con il Treno di Dante qui.
Dove Dormire

Gallo Rosso: vacanza in un maso in Alto Adige

Una vacanza in un maso in Alto Adige grazie a Gallo Rosso. Scegli il maso più adatto a te tra i 1600 disponibili e indicati per bambini, famiglie, coppie e gruppi di amici. Tutti i dettagli nel post.
News

Green Pass, come funziona e come ottenerlo per viaggiare

Come ottenere il Green Pass in Italia, a cosa serve e come ci permetterà di viaggiare sia in Italia che in tutta Europa e negli stati membri dell’Unione Europea. Tutte le informazioni sul certificato verde anti covid qui.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.