Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Piero Rotta: ostello economico a Milano, recensione

2 minuti di lettura
Cercate una soluzione comoda ed economica per dormire a Milano? Provate l'Ostello della Gioventù Piero Rotta - a circa 10 minuti da Piazzale Lotto.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Acquista direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 15% in occasione dell’Estate e precisamente fino al 30 giugno compreso! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 15, 2018

Immaginate la situazione. Arrivo a Milano per rimanerci 4 notti. Non ho prenotato da dormire, convinto che “tanto il posto lo avrei trovato”.

Inizio a chiamare gli ostelli che conosco ma non possono ospitarmi per tutte le notti. Al Madama (Madama Hostel Milano: dormire in ostello) trovo posto per le ultime due notti.
La prima notte mi ospita Gogol’Ostello (Gogol’Ostello a Milano, recensione), la seconda rimane un’incognita.

La ricerca prosegue tenendo sempre da parte l’opzione Ostello della Gioventù Piero Rotta, perché a giudicare da foto e recensioni online non era proprio il massimo.

Se da una parte notavo il prezzo molto basso, solo 20€ a notte, dall’altro leggevo di bagni sporchi e con acqua fredda e stanze vecchie e non adeguate.
Alla fine decido di “rischiare” per il Piero Rotta, un ostello appartenente alla catena Ostello della Gioventù, nonostante le molte recensioni negative o che comunque sottolineavano i tanti difetti della struttura.
Un aspetto, quello delle recensioni, a cui do molto peso. Mai come in questa esperienza ho però capito che bisogna provare sulla propria pelle per formarsi un parere.

Ostello Piero Rotta: la posizione è comoda

A circa 10 minuti dall’ostello c’è Piazzale Lotto, con la stazione Lotto FieraMilanoCity, incrocio delle linee rossa M1 e lilla M5 della rete metropolitana milanese. Molto comoda per raggiungere il centro o le stazioni Centrale e Garibaldi.
La zona in cui si trova il Piero Rotta è molto tranquilla, lontano da case, per lo più circondato da villette.

Lo stesso ostello ha un cortile che lo circonda e uno spazio con i tavoli all’aperto, dove fumare una sigaretta o, se la giornata lo permette, di chiacchierare con gli altri ospiti.

Piero Rotta: un ostello nato come ostello

La struttura si vede che hai i suoi anni e che nasce proprio come ostello: ingresso con la reception, la sala comune con i divani e i corridoi delle due “ali” ne sono testimonianza.

A una prima impressione potrebbe sembrare una caserma, per i bagni comuni con i lavandini in serie, o per gli armadietti disposti nel corridoio, fuori dalle stanze. Ma alla fine per il mio soggiorno di una notte non era poi così male.
Data l’appartenenza alla rete degli Ostelli della Gioventù, l’età media della clientela è bassa, quando ci sono stato io penso fosse intorno ai 20 anni.

Le stanze dell’Ostello Piero Rotta

Il Piero Rotta ha stanze private da 2, 3 e 4 letti con bagno in camera e stanze in condivisione con 6 posti letto e bagno in comune al piano, non molto comoda perché la mattina poteva crearsi una coda ai lavandini o comunque portarsi dietro tutto il cambio per una doccia non è il massimo della comodità.
La mia era una di quelle da 6, con i classici letti a castello che ti aspetteresti in un ostello, con le lenzuola da ritirare in reception.

Non avendo frequentato la zona cucina, posta al piano interrato, non posso dire niente in merito.

La mia esperienza e il mio parere personale

Molto utile il distributore di shampoo, sapone ed altro presente al piano terra vicino alla sala comune, in particolare per chi viaggia in aereo.
Una pecca molto rilevante è la presenza di un’unica presa di corrente in camera, posta accanto all’interruttore della luce, all’ingresso della stanza.

Nei corridoi e nelle zone comuni, come i bagni, erano presenti cartelli con la scritta che recitava qualcosa del tipo “scusate il disagio, stiamo lavorando per migliorare l’ostello”.
Anche se al momento non erano presenti lavori in corso, i cartelli lasciavano ben sperare in un ammodernamento della struttura.

Se così fosse l’Ostello Piero Rotta si classificherebbe come uno dei migliori per il rapporto qualità/prezzo. Con un costo 20€ a notte, a Milano, in una zona tranquilla e silenziosa, sarebbe difficile trovare di meglio.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

28 articoli

Informazioni sull'autore
Il suo viaggio è iniziato nell’83, il suo anno di nascita. Con uno zaino sempre pronto ad accompagnarlo in viaggio, in cui non manca mai il suo fedele MacBook Air. Viaggi brevi e spesso non organizzati nei dettagli. Amante dell’improvvisazione, delle serie tv e del mare. Online è un blogger freelance e un digital strategist, offline è un animatore e un istruttore di windsurf.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Eventi

Tutti gli eventi del mese di Giugno 2024 a Rimini e dintorni

Sei a Rimini per una settimana o un weekend? Sai cosa si fa nel mese di giugno 2024? Qui scopri tutti gli eventi del mese che si tengono a Rimini e dintorni, per non perdere una festa, una sagra o il divertimento in Riviera.
DestinazioniFederchicca

Space Invaders e dove trovarli nel Mondo

Gli Space Invaders come videogioco negli anni ’70, ma poi un artista francese riporta in auge il videogioco trasformandolo in arte e tappezza, letteralmente, tutte le strade del Mondo, ma soprattutto di Parigi, la sua città. Ecco la storia e come scovare gli Invasori.
Dove Mangiare

Dove mangiare l'anguilla a Comacchio

Mangiare l’anguilla a Comacchio, per provare qualcosa di locale, un sapore forte e deciso che in questa zona dell’Emilia Romagna è considerato un piatto unico. Scopri come e soprattutto dove mangiare l’anguilla a Comacchio.