Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

La Magàra in Calabria, dove dormire a Civita

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 26, 2013

la magarà

Una magàra è una strega, una fattucchiera. Ma Antonella, propietaria di questo delizioso B&B, non ne ha assolutamente le fattezze. Anzi sorridente e disponibile vi parlerà di come appena può lascia Milano per ricaricarsi a Civita.

La Magarà si trova nel centro storico di Civita, praticamente accanto al palazzo ducale, ed è stato ricavato da una casa tipica, ristrutturata con gusto e tocchi di originalità.
Le camere da letto sono quattro, su diversi piani e sono tutte spaziose ed arredate in modo semplice ma delizioso, tutte con bagno autonomo, tv lcd satellitare e dvd player. Ogni stanza ha il suo nome (Diana, Dilla, Faustina, Mariuzza), che è quello delle donne che in questa casa hanno vissuto. Ogni camera ha una finestra o una balcone, per permettere allo sguardo di riposarsi sul profilo delle montagne e i tetti di Civita.

Fiore all’occhiello è la colazione tipica non solo dolce, dove Anita si occupa di preparare sia i dolci con le torte dei ricettari Arbreshë, sia gli insaccati e le specialità salate del posto. Raffaele, invece, tutte le mattine raccoglie la frutta e le verdure che completano il tavolo della colazione.
A disposizione degli ospiti una postazione PC (non c’è wifi), tv satellitare,aria condizionata, servizio bar. Per gli amanti degli animali sarà importante sapere che la struttura è “pet friendly

Oltre che a Civita, abbiamo soggiornato anche nel bellissimo borgo di San Lorenzo Bellizzi, presso la Casa Parco, struttura che però non è ancora aperta al pubblico essendo in fase di ammodernamento.
Si tratta comunque di una struttura più adatta ai gruppi e della cui apertura vi informeremo al più presto!
Mi piacerebbe comunque sottolineare che la cosa più bella è stata la genuina e squisita ospitalità che ci hanno riservato, sia a Civita sia a San Lorenzo Bellizzi. Il calore, la generosità e la genuinità di tutti coloro che ci hanno ospitato è quello ha reso il nostro soggiorno diverso da qualsiasi altro e che ci spinge a raccomandarlo a tutti i lettori del blog.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Eventi

Capodanno in Piazza 2024: tutti gli eventi

Capodanno in Piazza 2024, tutti gli eventi in Italia e nelle Piazze principali per entrare nel nuovo anno a suon di musica, ballando e facendo festa con artisti nazionali e internazionali. Le migliori Piazze dove andare a festeggiare l’arrivo del nuovo anno.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.