Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dove trascorrere una notte da sogno in Francia

1 minuti di lettura

notti da sogno

Luoghi insoliti, ideali per chi cerca un luogo diverso dal solito hotel. Una yuta mongola, un faro o uno chalet-girasole sono solo alcuni dei luoghi da sogno sparsi in tutta la Francia dove trascorrere un soggiorno davvero particolare.

Notti magiche, immersi nella natura… in una serra! Dove? sulle rive della Vienne, nel Poitou-Charentes, fra piante, fiori, nuvole e stelle. Nonostante questo non mancano tutti i comfort, climatizzatore, sanitari, letti comodi e tende per la privacy.  Mentre se il vostro sogno è addormentarvi con il dolce rumore dell’acqua vi consiglio la Normandia, qui è possibile dormire all’interno del faro ottocentesco di Fatouville Grestain, 32 metri sull’alto estuario della Senna con un panorama mozzafiato riservato agli ospiti.

Una “bolla” trasparente sotto i cieli provenzali per sognare sotto le stelle con il comfort di un hotel.. La bolla è dotata di un telescopio e una carta del cielo, ma soprattutto è immersa completamente nel verde. Alla prima struttura di Attrao’ Reves sorta ad Alluch, si sono aggiunte le “bulles” di Bouilladisse, vicino al massiccio della Sainte Victoire di Montagnac-Montpezat e di Puget, nel Var.  Nel Pas de Calais, un vagone a due passi dalla ex stazione dei Bac Saint-Maur, immerso nel verde, un vero e proprio vagone con ambienti anni 30 e camere con interni in legno e madreperla, per una notte-avventura  sul celebre Orient Express.

Un salto in Mongolia? … certo si può fare! basta raggiungere La Fontaine Fleurie, fra le pianure dell’Artois e la Côte d’Opale. Yute originali, dotate di tutti i comfort, il verde della campagna , i cavalli, la piscina e perfino la spa. Ma non mancano soluzioni per i “tradizionalisti”. Di fronte al maestoso Pont du Gard, nel verde e sull’acqua sarà possibile dormire all’interno di un autentico mulino del 700 nella località di Bernay oppure dirigersi verso Chauffayer per dormire in uno chalet-girasole nel Parco Nazionale des Ècrins, una casa ecologica rotonda tutta in legno e materiali naturali, e che… gira intorno al sole! La sua struttura infatti permette di ruotare ed ottimizzare l’energia solare.

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Italia, 5 posti sul mare da scoprire in inverno

Se amate il mare d’inverno, non perdete questo articolo con alcuni consigli per una vacanza originale alla scoperta di panorami mozzafiato e di tempo trascorso in lentezza. Da nord a sud Italia, non esiste luogo più affascinante del mare d’inverno: provare per credere!
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Destinazioni

Viaggiare in Italia: 10 mete insolite per il weekend

Una gita fuoriporta o un weekend lungo: ecco alcuni consigli per organizzare una visita sorprendente e originale in Italia. Giardini particolari, labirinti, antichi conventi e la meravigliosa Costa dei Trabocchi, lasciatevi ispirare dal post!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *