Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dove dormire in Salento: B&B Fiordicappero

1 minuti di lettura

Sarà che siamo a giugno e per andare in moto se non uso l’apposita giacca sento ancora freddo.

Sarà che al 5 di giugno non ho fatto ancora neanche un bagno. Neanche uno! E questo per una terruncella assetata di mare/sole/sale come me è snervante
Sarà che non ne posso più di usare le scarpe, i vestiti, il computer.
Per tutte queste ragioni, ho già comprato il biglietto che mi porterà dove l’inverno è quasi sconosciuto, la pioggia è scarsa, il cibo è strepitoso.
No, non sto pensando a nessuna meta esotica e lontana. Ho un biglietto da 30 euro (ahimé ryanar) e una meta vicina vicina: il Salento.
Sto già assaporando le freselle, pescate dal sacco da cinque kg (overdose da carboidrati sto arrivando) E nonostante abbia già negli occhi il mare, so già che andrò a dormire in campagna a Casarano, da Fiordicappero. E non solo perchè le camere sono spaziose e luminose, perchè c’è un bellissimo spazio esterno dove poter rilassarsi e prendere il fresco (a Luglio forse ancora si può parlare di fresco) dopo una giornata al mare. Ma soprattutto perchè ho voglia di sentirmi a casa, di assaggiare le meravigliose colazioni preparate solo con prodotti freschi, locali e biologici da Cecilia, valtellinese dal dolcissimo sorriso che ha deciso di andare controcorrente trasferendosi in Salento e trasformando la sua casa in un rifugio per viaggiatori amanti della natura.
A Fiordicappero trovere anche Aligi che farà gli onori di casa e che cura insieme ad Angela gli ulivi e gli alberi da frutto. Tutti e tre giovanissimi (guardano da lontano i 30) ma con tante cose da raccontare e tanta voglia di costruire attorno a loro una comunità più rispettuosa della natura e di noi stessi.
E poi c’è Sula, o meglio Sulatesta, splendida rossa trovatella, che scorazza libera e felice e che piace persino a me che in genere non sono molto amica degli animali.
Insomma un B&B che è anche qualcosa in più di un semplice alloggio e che consiglio anche per la sua relazione qualità prezzo e per la posizione che è perfetta per andare alla scoperta del Salento.

Cosa: B&B Fiordicappero
Dove: Casarano, Salento
Info: http://www.fiordicappero.it/

[vlcmap]

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.