easyHotel: dormi in europa con 15€

EasyHotel: dormi con 15€ a notte

EasyHotel: dormi con 15€ a notte

di , | Dove Dormire

Booking.com

I nuovi hotel non sono più quelli con la reception e la sala da pranzo al piano terra. Con l’uso di internet sempre più massiccio e i voli e i viaggi che sono diventati sempre più low cost, siamo entrati ufficialmente nell’era in cui anche gli alberghi si possono definire a loro volta low cost.

L’idea l’ha avuta per primo EasyHotel, la grande catena che ha ben 3 edifici a Londra, uno a Budapest, a Zurigo, a Basel e in tante altre città italiane ed europee. A conti fatti, una notte in un hotel, perchè sempre di hotel e non di ostello stiamo parlando, costa meno di una bella cena in un ristorante. L’EasyHotel è gestito dall’EasyGroup, stessa compagnia dell’EasyJet e se siete così fortunati da abitare in una delle tante città in cui fa scalo questa grande compagnia di voli low cost, il volo più l’albergo vi verrà a costare poco meno di 100 euro. Praticamente è regalato. Tornando alla notizia d’apertura ho fatto una prova: prenotando a Budapest tramite il sito dell’EasyHotel per quattro notti per due persone, ho avuto la splendida notizia che la notte per camera mi costerebbe solo 15€.

Per Londra la faccenda si fa un po’ più cara, si sa la grande città inglese non fa sconti a nessuno, ma anche nel peggiore dei casi non spenderete mai più di 50€ a notte. Certo, ci sono meno comfort che in un albergo normale: non c’è telefono, tv, servizio colazione, manca il bar, il ristorante e la reception e l’ingresso è costituito da un ingresso automatico come all’ingresso delle autostrade. Questi hotel vengono spesso chiamati hotel no frills, senza fronzoli, come nella più classica tradizione delle compagnie aeree low cost. Non hanno certo il servizio in camera o la bottiglia di champagne al vostro arrivo, ma sono puliti, luminosi, hanno tutti il bagno in camera con doccia e si trovano nella maggior parte dei casi proprio nel centro della città in cui avete scelto di soggiornare.

Booking.com

© 2008 - Riproduzione riservata

commenti

molto interessante

giolerblog

luglio 5, 2008 | Rispondi | report

Molto vero!
Mi piacerebbe anche avere esperienze dirette se qualcuno già c’è stato…purtroppo non è ancora così tanto famoso! Ma è molto economico!

Chicca

luglio 5, 2008 | Rispondi | report

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.