Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Chambres en Ville, dormire a Bruxelles in b&b

1 minuti di lettura
Dormire in un b&b a Bruxelles, siamo al Chambres en Ville che con le sue camere arredate con cura riesce a colpire anche le persone più esigenti.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 10, 2014

Un’altro grande bed and breakfast è lo Chambres en Ville. Il proprietario è un vero e proprio artista e il suo stile si percepisce in ogna stanza della sua casa. Le camere sono a dir poco stupende, al primo piano si trovano due doppie con letti separati, la Gustavienne e la Levant, i loro toni sono caldi e color pastello.

bruxelles-chambre-bb

Al secondo piano sono a disposizione due doppie con letto matrimoniale, la Vie d’Artiste e Retour d’Afrique, vi lascio solo immaginare la loro bellezza. Nella mansarda di questa splendida casa si trova appunto La Grande Mansarde, che viene affittata solamente per chi rimane più di 15 giorni, uno studio con balcone insuperabile.

bruxelles-bagno-bb

I prezzi di queste camere non sono di certo come quelli di un ostello o di un bed and breakfast normale, ma spesso se non si hanno alternative di gusto e di comodità, il low cost serve a ben poco, soprattutto quando si è in viaggio. Soprattutto se eravate già indirizzati a spendere un po’ di più per una sistemazione decente, questa fa al caso vostro. Ogni camera ha il suo bagno privato interno e la colazione è servita ogni mattina dal proprietario in una grande sala dal tavolo in legno che potrà ospitare comodamente tutti i clienti a sedere, fate un po’ voi i conti.

bruxelles-camera-bb

Le due twin del primo piano costano 70€ a notte con colazione per uso singolo e 90€ per uso doppio. Le double del secondo piano invece salgono un po’ di prezzo e per una persona una camera costa 80€, per due persone 90€. La mansarda invece per chi ha intenzione di soggiornare periodi più lunghi costa 400€ per 15 giorni e 800€ per un mese. Unica grande pecca: supplemento di 10€ al costo della camera per chi intende soggiornare una sola notte. E voi cosa ne pensate? Preferite un bed and breakfast di stile anche se vi costa un po’ di più o un ostello di bassa categoria che vi costa però come una cena al ristorante?

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Destinazioni

Vivere viaggiando: diventare nomadi digitali

Sei stanco di vivere ogni giorno sempre allo stesso modo? Hai voglia di scoperta e ami viaggiare? Forse dovresti pensare di diventare un nomade digitale, vivendo viaggiando. In questo articolo troverai consigli e informazioni a riguardo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.