Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dove dormire per il Carnevale a Venezia

1 minuti di lettura

dormire-venezia-carnevale

Una delle manifestazioni del carnevale più belle in Italia è il Carnevale di Venezia. Il programma come ogni anno è decisamente complesso e lo vedremo con calma in un altro post. In questo articolo vediamo invece come e dove dormire senza spendere un patrimonio nella bellissima laguna veneziana.

Il primo consiglio che vi so, banale ma se non ci avete pensato potrebbe risolvervi tanti problemi, è quello di chiedere ospitalità a un amico. Promettetegli divertimento a non finire, oppure dei dolci tipici della vostra zona, ricordate loro tutti i favori che vi devono e fate in modo che non possa proprio dirvi di no. Questo vi permetterà di risparmiare qualcosa durante il vostro soggiorno.

Se non avete amici a Venezia invece prendete in considerazione l’ipotesi di dormire fuori Venezia. Pensate a Marghera, ma anche a Padova, da dove potete raggiungere facilmente Venezia anche in treno. Evitate di prendere la macchina, la maggior parte dei parcheggi costeranno uno sproposito, ma soprattutto se volete andare al Carnevale di Venezia durante i weekend, i parcheggi proprio non li troverete.

La soluzione più economica una volta arrivati in stazione a Venezia è quella di camminare dato che anche i vaporetti costano uno sproposito. Insomma, lo sappiamo tutti che Venezia è caro no?! Ecco il perché di questo post ;) Se volete una sistemazione facile ed economica noi vi consigliamo il Generaton Venice di Venenzia, nuovissimo, inaugurato nel 2013 e molto grande. Posizione valida per esplorare la città e soprattutto per partecipare alle tante feste che si trovano in Laguna in prossimità del Carnevale veneziano.

Se volete passare il carnevale in famiglia e desiderate una struttura più comoda di un ostello, allora dovete provare a prenotare una casa vacanze con Summerclick che vi permetterà di avere molti più vantaggi rispetto a una semplice camera o a un b&b nel centro di Venezia. I prezzi anche in questo caso sono low cost, l’unica raccomandazione è quella di prenotare in fretta per il carnevale così da non lasciare andare le offerte migliori.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.