Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

In Finlandia per vedere l’aurora boreale

1 minuti di lettura

Da novembre a gennaio la Finlandia è nota per la sua meravigliosa aurora boreale. In Lapponia e soprattutto nella parte della Lapponia finlandese, avrete la possibilità di ammirare un cielo colorato di verde e blu. In questo periodo dell’anno infatti il sole non sorge mai.

A volte il fenomeno oltre a essere rilevato in Lapponia si estende anche a sud fino a Helsinki. Arrivare in Finlandia per trascorrere un magico inverno, praticare sport come racchette di neve, escursioni in motoslitta, sci nordico e gustare ottimi piatti gastronomici della tradizione culinaria finlandese, non vi rimane che prenotare il volo.

L’aurora boreale è quella che viene spesso chiamata con il nome di aurora polare, nome più giusto, è un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre che caratterizza il cielo di bande luminose di colore rosso, verde e azzurro, i famosi archi aurorali.

Ma come si caratterizza concretamente questo fenomeno? Non è facile da spiegare, almeno  non è facile tanto quanto vedere l’aurora boreale, mettersi con il naso in su e ammirare la bellezza della natura. Cercando però di spiegare il fenomeno nel miglior modo possibile, possiamo dire che è causato dall’interazione di particelle che eccitano gli atomi dell’atmosfera emettendo così luce di varie lunghezze d’onda.

L’aurora polare è visibile, spesso, anche in zone meno vicine ai poli, come la Scozia, o molte zone della penisola scandinava.

Uno dei posti in cui si ammirano maggiormente, oltre che in Svezia, anche in Finlandia. Arrivate in Finlandia low cost con fantastiche offerte della Finnair, i cui voli partono anche dall’Italia con sconti che portano il prezzo del biglietto anche a 198€, con partenza da Roma e Milano.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.