Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Vilnius, alla scoperta del centro storico

1 minuti di lettura

Scegliendo come meta turistica la città di Vilnius, è possibile scoprire tradizioni ed usanze centenarie di una delle tre capitali baltiche in pochi giorni. Raggiungibile attraverso voli low-cost delle compagnie Ryanair e Wizzair, il centro è poco distante dallo scalo aeroportuale. Sicuramente il periodo invernale e l’atmosfera natalizia rende questa città piena di luci colorate, mentre con temperature più gradevoli è possibile scoprirla in ogni suo angolo con le numerose tinteggiature degli aggregati del centro storico.

Muniti di mappe e dépliant, Vilnius è facilmente visitabile senza l’utilizzo di mezzi di trasporto quali taxi o bus (non ha la metropolitana), proprio perché presenta una struttura viaria molto semplice, costituita da numerosi corsi principali, via Gedemino e la via Didzioji, chiamata anche via dello shopping.

Da novembre a gennaio la Piazza Odmini si arreda di tanti piccoli mercatini natalizi dove si scoprono degli artigiani intenti nel lavorare il ferro, e cucine ambulanti intente nel farti assaggiare prodotti locali. Lo splendido panorama della città è visibile dalla collina denominata “Gedeminas”, la quale può essere raggiunta mediante un percorso naturalistico all’interno di un grande parco verde, oppure in maniera rapida con una funicolare con un prezzo irrisorio di 2 litas. Con il cielo limpido ed un occhio critico si apprezza la perfetta distinzione tra città vecchia e nuova oltre che uno splendido tramonto.

Il divertimento notturno è molto attivo, oltre che dai turisti anche grazie alla presenza di una buona Università che accoglie centinaia di studenti da ogni parte della Lituania pronti ad affollare le due più famose discoteche quali il Salento e il Buddha Disco. Tre giorni sono sufficienti per portarsi con se un ricordo indelebile di una nuova realtà.

14 articoli

Informazioni sull'autore
Infinita passione per i viaggi e per le avventure; sempre alla ricerca di nuove scoperte; Vive all'Aquila, ma originario della prov. di Salerno. Frequenta la Facoltà di Ingegneria Edile-Architettura e lavora part-time in uno studio di Architettura.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

Piatti lituani da non perdere: 5 consigli

Una cucina con un forte legame con il territorio, con la stagionalità dei prodotti. Una cucina che si avvale delle conoscenze centenarie dei contadini e dei pescatori, ecco cosa assaggiare in viaggio in Lituania.
Dove Mangiare

Cinque ristoranti a Vilnius da non perdere

Ristoranti diversi con uno stile unico ed originale, a Vilnius potrete sperimentare tutto ciò che la scena gastronomica lituana ha da offrire: dai piatti tipici a quelli meno tradizionali.
Destinazioni

Paluse ed il Parco nazionale dell'Aukštaitija

Tanti consigli pratici per visitare una splendida zona della Lituania, vivere a pieno la natura e organizzare attività ed escursioni all’aria aperta. Ecco dove alloggiare e quando partire per il Parco nazionale dell’Aukštaitija.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.