Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Fiumicino, 10 cose da vedere e assaggiare prima di prendere un volo

2 minuti di lettura
Cosa vedere e fare, cosa assaggiare e dove dormire a Fiumicino prima di prendere un volo o nell'attesa tra un arrivo e una partenza. Nel post i 10 consigli.

Questo articolo è stato aggiornato il Giugno 30, 2018

Prendere un aereo non è solo l’inizio di un viaggio, ma è esso stesso parte del viaggio. Dopo aver lasciato il parcheggio dell’aeroporto, arriviamo carichi di bagagli e con l’ansia di partire il più presto possibile. Spesso ci ritroviamo a passare molto più tempo in aeroporto o nella località di partenza (o di arrivo e transito) che effettivamente sul volo stesso. Sapere cosa fare in determinate località, di attesa prima di prendere un volo, può quindi salvare la vita, o la vacanza a seconda dei punti di vista.

Fiumicino è senza dubbio una delle località meno visitate da chi prende un aereo in partenza dall’aeroporto Leonardo Da Vinci, anche se è una cittadina molto bella, che ha tanto da offrire. Molto spesso, chi prende un aereo da Fiumicino, arriva in aeroporto si siede e attende pazientemente il proprio volo e il proprio turno di viaggio. Cosa succede in caso di ritardo aereo o di scalo prolungato? Una soluzione c’è, si può visitare la vicina città di Fiumicino e visitare una delle 10 cose da fare, vedere o assaggiare assolutamente prima di partire per nuove avventure.

Cosa vedere nei dintorni dell’aeroporto di Fiumicino

1. Episcopio di Porto: un borgo medievale realizzato nel 1771 dal Cardinale Marcello Lante della Rovere. Le due colonne di marmo che si trovano all’ingresso, provengono dalla vicina Necropoli di Porto. Entrando si accede al cortile interno, la parte più antica del borgo.
2. Museo delle navi romane: dove si ammirano i resti di una flotta di imbarcazione di età romana. Chi ama la storia troverà qui tanti oggetti storici rinvenuti tra l’altro, durante il periodo di realizzazione del vicino aeroporto.
3. Riserva naturale Litorale Romani: la riserva include due siti archeologici, la spiaggia Capotta e la marina di Palidoro. L’area di estende per oltre 16 mila e qui si possono ammirare animali come volpi, istrici, faine, cervi, daini, caprioli, cinghiali, lupi, falchi pellegrini, gufi, usignoli di fiume e tanti altri.
4. Isola Sacra: si indica così il pezzo di terra tra i due bracci del fiume Tevere. Qui si trovano resti archeologici molto importanti come quelli della Necropoli di Porto, dove furono scoperte quasi 150 tombe, alcune delle quali hanno un grande interesse storico per i mosaici posti sulle sepolture, ma non solo.

Cosa e dove mangiare a Fiumicino

5. Rosario all’Albos Club: pesce, pesce e ancora pesce! Ci troviamo sul Lungomare di Levante, presso lo stabilimento balneare Albos Club, Rosario. Terrazza rialzata con grandi vetrate sul mare e pesce fresco.
6. Gina a Porto Romano: a conduzione familiare dal 1950, Gina a Porto Romano, prepara ogni giorno piatti di pesce con pescato che proviene da Civitavecchia ad Anzio. I locali dicono sia una garanzia.
7. Pier 1: piatti della tradizione con piccole rivisitazioni. Il Pier 1 offre piatti curati all’interno di un locale che si trova all’interno di un circolo nautico (quindi attenzione, potreste non trovarlo al primo colpo).
8. Osteria dell’Orologio: selezionato direttamente dai pescherecci locali, il pesce è ottimo e sempre fresco e come si può immaginare è l’anima del menù. Da provare se si vuole assaggiare qualcosa di davvero buono, curato e particolarmente completo a Fiumicino.

Dove dormire nei pressi dell’aeroporto di Fiumicino

9. Fiumicino Airport B&B Deluxe: sistemazione low cost per chi vuole svegliarsi praticamente in aeroporto o ha perso un volo. Bed and Breakfast economico con wifi, climatizzazione, animali ammessi e colazione inclusa. Inoltre è possibile fermarsi qui anche per poche ore il pomeriggio, se avete del jet lag da smaltire.
10. QC Terme Fiumicino: soluzione meno economica ma decisamente più comoda. Il QC Terme offre una serie di piscine esterne e interne, trattamenti benessere e camere da mille e una notte, per chi oltre al volo vuole perdere per un po’ la cognizione del tempo!

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.