Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Sulle Pale di San Martino con l’offerta Dolomity Family Fun

1 minuti di lettura

Offerta vantaggiosa e irripetibile per gli amanti della montagna invernale in formato famiglia. Il comprensorio trentino San Martino di Castrozza-Passo Rolle-Primiero-Vanoi propongono per quest’anno una vacanza da sogno ad un costo lowcost.

Nel periodo che va dal 24 dicembre 2012 al 31 marzo 2013 si possono passare 7 notti in hotel 3 stelle a 1247,00€. Vediamo i dettagli come riportati sul sito ufficiale di San Martino: 2 adulti + 1 bambino fino a 8 anni con trattamento di mezza pensione; 6 giorni skipass San Martino di Castrozza-Passo Rolle; sci in notturna; attività e giochi con la volpe Fanny per il bimbo; skibus per bambini per l’accompagnamento alle piste.

Davvero un’ottima proposta per un comprensorio sciistico qualitativamente elevato. Le piste da scii sono tutte facilmente raggiungibili con lo skibus e collegate tra loro attraverso ovovie e seggiovie. Dal Tognola al Ces, passando per Colverde e la nera Direttissima: c’è davvero l’imbarazzo della scelta. San Martino di Castrozza e Passo Rolle sono anche il paradiso per gli snowboarder: sono due, infatti, gli snowpark, uno situato sul Tognola, l’altro a Passo Rolle.

20 articoli

Informazioni sull'autore
Legge, scrive e viaggia sin da quando era piccolo. Gli piace pianificare un itinerario studiando guide e risorse on-line. Non dimentica di passeggiare: associa ad ogni meta un po’ di sano trekking urbano o scappa in salita dove tira aria fresca. Quando torna a Roma, la sua città, prima di scaricare e modificare le foto ci metto un po’. Soffre di stress post-viaggio. È per questo che poi riparte immediatamente dopo…
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Curiosità

I misteri della laguna: l'isola di Poveglia

Venezia è considerata una delle città più belle del mondo, ma anche la bellezza ha i suoi lati più nascosti e misteriosi. Uno di questi è certamente un piccolo isolotto situato al largo della laguna veneziana, oggi inaccessibile al pubblico: Poveglia o, a detta di molti, “l’isola infestata”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.