Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Regala la gift card “Perugia, Natale d’Arte”

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 19, 2012

Se siete alla ricerca di un regalo originale, decisamente low cost e adatto ad un amante del patrimonio artistico e culturale cittadino, il Consorzio Città Museo di Perugia vi propone un’idea decisamente interessante: la gift card Perugia, Natale d’Arte.

Si tratta di una card speciale, acquistabile fino all’8 gennaio 2013, con la quale si può accedere a tutti i siti del circuito museale perugino, visitare mostre temporanee ed eventi, ma anche usufruire di sconti e riduzioni presso numerosi negozi di Perugia che vanno dall’abbigliamento all’oggettistica, passando per gioiellerie e ristoranti; nonché riduzioni per parcheggiare presso il centralissimo parcheggio di Piazza Partigiani.

La card (quella standard è utilizzabile entro le 48 ore dal loro acquisto) ha validità di un anno e si può comprare alla Galleria Nazionale dell’Umbria o al Museo Civico del Museo di Palazzo della Penna.

Il costo è di 12€ (tipologia individuale) o di 20€ (tipologia familiare – max. 4 persone).
I musei aderenti al Circuito del Consorzio Città Museo di Perugia sono: Palazzo Baldeschi al corso, Galleria Nazionale dell’Umbria, Museo delle Porte e delle Mura Urbiche, Palazzo della Penna, Ipogeo dei Volumni, Nobile Collegio del Cambio, Cappella di San Severo, Pozzo Etrusco, Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria, Nobile Collegio della Mercanzia, Centro Servizi Camerali della Rocca Paolina, Museo Capitolare.

Inoltre, con la speciale card si potrà entrare gratuitamente nel Museo delle Acque e la Chiesa di San Bevignate, mentre è previsto uno sconto sul biglietto dell’Area archeologica del Museo del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo, recentemente aperta al pubblico e assolutamente da non perdere!

44 articoli

Informazioni sull'autore
29 anni, umbra è laureata in Comunicazione Multimediale, lavora come giornalista e addetto stampa, ma la sua passione sono i viaggi. L’Erasmus a Barcellona l’ha fatta innamorare della Spagna, ma si è presto innamorata anche di Portogallo, Grecia, Brasile e di tutti i posti visitati! Ora il suo cuore batte per la figlia Penelope... La sua esperienza di mamma la mette alla prova con una maggiore organizzazione richiesta da chi, come lei, si muove con i bimbi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Angeli e demoni, tour nella Roma di Dan Brown

Vuoi vivere Roma attraverso le tappe del film “Angeli e Demoni”? Qui puoi trovare un tour che ripercorre i luoghi più celebri del film diretto da Ron Howard, tratto dal libro di Dan Brown.
Dove Dormire

This is Combo, in tutta Italia molto più di un ostello

This is Combo è un nuovo modo di dormire dividendo gli spazi in comune. Più di un semplice ostello, un luogo cool dove mangiare, rilassarsi, condividere e non necessariamente solo riposare bene. Oggi nelle città di Milano, Torino, Bologna e Venezia.
Dove Dormire

The Student Hotel, dormire e divertirsi spendendo poco

The Student Hotel, dove dormire bene tra Bologna e Firenze spendendo poco e divertendosi tanto. Un modo di dormire diverso, dove non ci sono solo camere ma anche divertimento, coworking e tutti i servizi per i giovani e meno giovani (famiglie comprese).
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.