Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Procida, angoli di paradiso per cinema, soap e letteratura

1 minuti di lettura

procida

Che ne diresti di un viaggio sul “L’isola di Arturo“? Ti va di visitare i luoghi a cavallo tra fiaba e realtà in cui Elsa Morante ha scritto quel meraviglioso romanzo che le ha fatto guadagnare il Premio Strega nel 1957?

O magari preferisci scoprire i luoghi di “Graziella” di Alphonse de Lamartine?

Ami Massimo Troisi e vuoi passeggiare sulla spiaggia dove lui ha interpretato alcune delle pi belle scene de “Il Postino” e mangiare alla locanda che tanto hai amato nel suo film?

Ti è piaciuto “La Kryptonite nella borsa” di Ivan Cotroneo e vuoi riscoprirne i luoghi?

O magari ti è capitato di scorgere, in qualche puntata di “Un Posto al Sole” una bella isoletta che tanto vorresti visitare?

Il Talento di Mr Ripley” ti ha fatto venir voglia di un giro in vespa a Piazza dei Martiri e da quella terrazza affacciarti a guardare il mare?

Vorresti passeggiare tra le stradine di Terra Murata o guardare le barchette dei pescatori nella baia della Corricella e sentirti così come Sophia Loren in “Francesca e Nunziata“?
Vorresti provare tutte e dico tutte queste sensazioni senza doverti spostare per decine di centinaia di chilometri? Ebbene, niente di più semplice. Vai a Pozzuoli, o a Napoli se ti piace di più, imbarcati sul traghetto e sbarca sull’isoletta di Procida. In soli quattro km quadrati di terra, potrai rimbalzare tra le pagine dei libri che tanto ti hanno appassionato e tra le scene di film che così ti hanno coinvolto. Procida è piccola ma è “male cavata”, come si suol dire da quelle parti; ossia è sveglia, è smart, è sorprendente. E’ da scoprire, da riscoprire, da vivere e da sognare.

Non è un angolo, ma tanti angoli dei più disparati paradisi letterari e cinematografici. Ogni scorcio è un ricordo, una rievocazione, una emozione.

77 articoli

Informazioni sull'autore
28 anni, studentessa di Medicina e Chirurgia, vive in provincia di Caserta. Approfitta di ogni momento libero per correre alla scoperta di profumi, colori e abitudini di ogni luogo in cui, per piacere o per dovere, le capita di passare. Ha deciso quasi subito che i viaggi organizzati non fanno per lei; così, pc alla mano, da qualche anno a questa parte, progetta da sé i propri spostamenti con gran soddisfazione personale, ottimizzazione dei tempi e notevole risparmio economico. Turista frenetica, della serie “non voglio perdermi niente”, intende la vacanza come un momento di conoscenza piuttosto che di relax.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Lo Sbarco alleato in Normandia oggi: le tappe principali

Ci sono decine di film e centinaia di libri che narrano del famigerato Sbarco in Normandia. Ma avete mai pensato di provare concretamente sulla vostra pelle l’ebrezza di poter camminare sulle spiagge protagoniste del D-Day? In questo articolo troverete le cinque tappe principali per rivivere l’Operazione Overlord.
Ricetta

Ricetta romana dell'abbacchio allo scottadito

La ricetta tipica dell’abbacchio allo scottadito, uno dei cinque piatti della tradizione romana che sicuramente avrai trovato in qualche trattoria tipica romana. Ecco come si prepara e qualche consiglio in più per una realizzazione perfetta anche a casa.
Destinazioni

Cosa vedere a Orvieto tra sotterranei e panorami umbri

Ad Orvieto ci sono davvero tantissime attività da fare, tra la visita del Duomo, le discese nei suoi pozzi e i suoi incredibili sotterranei. E’ la meta ideale per trascorrere un weekend insolito nel cuore dell’Umbria, sia in solitaria che in famiglia, le esperienze infatti sono adatte a tutti.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!
[sibwp_form id=2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.