Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

La pista per slittini più lunga d’Italia, in Alto Adige sul Monte Cavallo

1 minuti di lettura

 

Perché non tornare bambini e godersi la neve a tutta velocità sugli slittini?
A Vipiteno, Alto Adige, nel comprensorio sciistico del Monte Cavallo possiamo addirittura sentirci dei campioni di corse sulla slitta, sulla slittinovia più lunga d’Italia. Ben 10 km di lunghezza che, detta così, possono già sembrare un bel pezzo, ma che a provare a tastarli con mano sono mediamente 45 minuti di adrenalina pura!

Si parla di vere e proprie slitte, nulla a che vedere con quelle da bambini, che possono essere da uno o due posti (consiglio vivamente il doppio, ancora più divertente). Sul sito della slittinovia ci sono tutti i consigli di sicurezza e per godersi al meglio le discese, con tutte le dritte necessarie, che vanno comunque affinate con ripetute prove e salutari errori e ribaltamenti, mai particolarmente rischiosi , vista la cura con cui è preparata la pista.

Si guida un po’ con le leve che sporgono nella parte anteriore, un po’ con il bilanciamento del corpo da una parte e dall’altra, e molto si fa con i piedi! Consiglierei di indossare scarponi con suola rigida, piuttosto che doposci, per evitare (se siete almeno mediamente “competitivi”, ma vista la situazione sarà impossibile non esserlo) di consumarne i talloni.

L’attività di discesa con le slitte è adatta a tutti, l’esperienza ce la si fa sul campo, come dicevo poco sopra. Anche i costi sono tutt’altro che proibitivi, con uno skipass giornaliero in alta stagione da 22€ ed un noleggio di 6€ e 12 € per le slitte singole o doppie.

65 articoli

Informazioni sull'autore
Veronese, ventinovenne, laureato in economia con specializzazione in marketing e comunicazione, lavora per un marchio di auto di lusso ma viaggia assolutamente low-cost. Non solo per risparmiare, ma per poter viaggiare di più. I primi viaggi con mamma e papà a bordo di un camper Arca Scout, che lo porta in giro per Italia, Francia, Svizzera, Austria. Ma ora la volontà di allargare gli orizzonti si fa sempre più forte!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
DestinazioniDove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Destinazioni

Cosa vedere a Saturnia oltre ai centri termali

Sei alla ricerca di attività insolite da fare a Saturnia oltre ai classici centri termali? In questo articolo troverai tutte le informazioni che cerchi per rendere il tuo soggiorno in questo splendido borgo unico e suggestivo. Partiremo dalle attività più comuni ma anche imperdibili, fino a quelle più insolite e di nicchia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.