Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

2 minuti di lettura
A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l'articolo e scopri di più.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 21, 2023

Le festività natalizie sono l’occasione ideale per una vacanza coinvolgente, emozionante e sorprendente a Barcellona. L’atmosfera suggestiva, le vetrine addobbate, i mercatini tradizionali, gli eventi celebrativi e le luci scintillanti attendono i viaggiatori che scelgono questo periodo dell’anno per visitare la città. Anche il mese di Dicembre riserva piacevoli sorprese per i turisti alla ricerca di nuove attrazioni, spettacoli imperdibili e allettanti opportunità. L’evento più affascinante e atteso di questo Natale è la visita notturna alla stupenda Casa Batlló nel cuore nell’incantevole distretto dell’Eixample. La celebre opera dell’architetto Antoni Gaudì ospita uno spettacolo imperdibile a Natale e in questo articolo vi forniremo tutte le informazioni indispensabili per un’esperienza unica, travolgente e memorabile.

Casa Batlló: il palcoscenico ideale per un evento indimenticabile

Barcellona ospita a Natale uno spettacolo meraviglioso composto da luci, musiche e narrazioni appassionanti. Dal 17 novembre al 18 febbraio la meravigliosa facciata di Casa Batlló diventa la scenografia di un evento gratuito dedicato a bambini ed adulti. Un appuntamento imperdibile di 30 minuti che si svolge di sera per valorizzare l’opera architettonica, creare un’atmosfera suggestiva e celebrare il genio visionario di Antoni Gaudì. Durante la visita notturna si possono scoprire tutti i segreti di questo capolavoro con dei fantastici tour che arricchiscono l’esperienza e impreziosiscono lo spettacolo visivo con dei contenuti storici di assoluto valore.

Casa Batllò propone numerosi eventi culturali e innovativi che coinvolgono i visitatori con originalità, creatività e fantasia. Una piacevole propensione che viene alimentata dalle numerose fonti d’ispirazione tramandate dall’iconico modernismo catalano. Un patrimonio architettonico di inestimabile valore che tutti possono ammirare durante le festività natalizie con un’esperienza notturna unica a Barcellona. Una vera e propria opportunità per i viaggiatori che vogliono contemplare una delle creazioni più rinomate di Antoni Gaudì da una nuova prospettiva.

Questo spettacolo gratuito prevede ogni sera un’affascinante gioco di luci e note in grado di stupire, entusiasmare ed incantare. Per omaggiare il noto l’architetto e risaltare l’illuminazione speciale è stata scelta la musica composta da Jordi Longàn. Non a caso, la visita notturna diventa un suggestivo viaggio nel passato alla scoperta dell’atmosfera dello scorso secolo tra proiezioni strabilianti, contenuti in realtà aumentata e un’esposizione narrativa coinvolgente. I visitatori possono immedesimarsi nei personaggi che hanno popolato Casa Batlló per diventare parte essenziale di un percorso che si dipana tra stupende scenografie, spazi pittoreschi e atmosfere surreali. Le proiezioni sono le principali artefici di questo spettacolo che mette in scena una rappresentazione fantastica e risveglia il fascino più celato di un monumento unico al mondo.

Casa Batlló: curiosità, informazioni e indicazioni utili per una piacevole visita notturna

L’opera architettonica completata da Antoni Gaudì nel 1907 è diventata una delle principali attrazioni di Barcellona grazie alla stupenda combinazione di elementi fantasiosi, gotici e innovativi. Nel 2005 l’edificio è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e oggi rappresenta una tappa fondamentale di qualsiasi tour nella capitale catalana. Casa Batlló si trova nel quartiere modernista di Eixample al civico 43 della rinomata arteria cittadina Passeig de Gracia dove si trovavano i palazzi della nascente borghesia locale. Il monumento si può visitare tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00 con dei tour che includono il vestibolo, il Piano Nobile, la terrazza sul tetto, il cortile interno, il Gaudì Dôme, la residenza privata dei Batlló e il soppalco.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

2081 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Argine degli Angeli a Comacchio, la ciclabile in Romagna

Circa 5km di ciclabile a sud della Valli di Comacchio, è qui che si sviluppa la nuovissima pista ciclabile Argine degli Angeli. Sembra davvero di pedalare sull’acqua ed è una sensazione bellissima, tutto quello che devi sapere è nell’articolo.
Destinazioni

Slovenia, 5 cose inusuali da vedere e assaggiare

La Slovenia più bella è quella delle attività inusuali e poco conosciute. Ti sorprenderanno questi 5 raconti su attività diverse da fare in Slovenia, dalle terme al vino, dal Lago di Bled alle cose più particolari da assaggiare. Leggi l’articolo.
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

I cinque set de "Il Trono di Spade" in Spagna