Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Bruxelles a Natale, la magia del Belgio

2 minuti di lettura
Cosa vedere a Bruxelles nel periodo di Natale, tutta la magia delle casette di legno, nella pista di pattinaggio sul ghiaccio in Belgio, leggi il post della nostra autrice e trova i voli low cost.

Se volete fare una tappa prima di Natale in una capitale europea, o state organizzando qualche giorno di relax durante le vacanze natalizie, vi consiglio Bruxelles.

mecatini-di-natale-a-bruxelles

Capitale d’Europa è una città che si gira in pochi giorni e che durante questo periodo vi farà vivere la magia delle feste. Luci, suoni e atmosfera incantevole vi accoglieranno al vostro arrivo in città, “Plaisirs d’hiver” è il programma di spettacoli e attrazioni che animeranno la città fino a gennaio.

Nella meravigliosa Grand Place, cuore e attrazione principale della capitale, troverete al centro un grande albero e il presepe, a dimensione naturale, con la capanna, i personaggi e gli animali intorno. Per cogliere il vero spirito natalizio la piazza va vista di sera quando, dalle 17 in poi, ogni mezz’ora circa, uno spettacolo di suoni e luci vi terrà con la testa all’insù. Infatti i palazzi, che durante il giorno si presentano in tutta la loro ricchezza barocca, durante la sera si vestono di luci colorate, al ritmo di musiche incalzanti e suggestive.

20141209_192823_LLS

Dalla piazza si snoda, verso nord, il percorso alla scoperta, oltre che della città, delle attrazioni natalizie. Appena lasciata la piazza, prima di giungere alla chiesa St. Nicholas, incontrerete diverse cioccolatererie, per la gioia della vista e del palato, un po’ meno del portafoglio perchè sono vere e proprie “gioiellerie” del gusto.

Nel palazzo della Borsa è allestita un’esposizione (a pagamento) per bambini: “Giants of the Earth” con circa 30 riproduzioni di grandi dimensioni, dinosauri, mammouth dell’era glaciale e altri animali animati che ricreano l’atmosfera della preistoria.

mercatini-natale-bruxelles

Lungo Rue de la Bourse, fino a Place Sainte Catherine, sono allestiti i mercatini, con le casette in legno e i venditori ambulanti. Sulla facciata della cattedrale gotica di Santa Caterina, che si affaccia in questa piccola piazza, viene proiettata, dalle 19 alle 22 ogni trenta minuti, la fatina del ghiaccio che danza sulle guglie e sulle vetrate, per la gioia di grandi e piccini. Intorno alla piazza si affacciano alcune pescherie nelle quali è anche possibile mangiare a buoni prezzi, attenzione solo che di sera sono chiuse. Non avrete comunque che l’imbarazzo della scelta di dove cenare nei tanti punti di ristoro nella zona.

In Marché aux poissons Vismarkt, si trovano la maggior concentrazione di chalet e al fondo di questo ampio spazio la ruota panoramica dalla cui cima si domina tutta Bruxelles. A metà percorso si trova una bellissima giostra che di sera illumina la piazza e aggiunge fascino e incanto.

mappa1

Non lontano, in Place de la Monnaie, davanti all’omonimo teatro, si trova invece la pista da pattinaggio dove potrete divertirvi e sfoggiare le vostre capacità sul ghiaccio. Questo il percorso, i luoghi e tutte le attrazioni per il vostro soggiorno invernale a Bruxelles.

40 articoli

Informazioni sull'autore
Architetto freelance. Ama viaggiare per scoprire angoli nascosti delle città e porta sempre con sé la sua reflex per cogliere ogni dettaglio. Abita in provincia di Varese, dove svolge la sua attività in modo autonomo, libera di muoversi e seguire i suoi molteplici interessi. Appassionata di social network ha deciso di condividere le sue foto e le sue esperienze sul web e di raccontare luoghi, colori, paesaggi ed emozioni.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Destinazioni

Vacanze in autunno: le 5 mete più colorate d'Italia

L’autunno è un momento magico e suggestivo per viaggiare, sono tante le mete colorate in Italia tra cui scegliere per ritagliarsi qualche giorno di relax nei mesi di ottobre e novembre. Da nord a sud dello stivale, ecco cinque consigli per programmare un viaggio speciale.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!