Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

A Berlino la lunga notte dei musei

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Agosto 22, 2013

Berlino ogni anno si svolge il Lange nacht der museen, la lunga notte dei musei. Per l’occasione i musei rimangono aperti fino alle 2 di notte e 150.000 visitatori possono vedere opere uniche in tutti i musei di Berlino.

La manifestazione molto amata dai berlinesi viene proposta due volte l’anno, sia a fine agosto sia a fine gennaio, durante l’ultimo sabato dei due mesi generalmente, quando i visitatori non perdono occasione per visitare la città. Io ho fatto la lunga notte dei musei di fine gennaio, precisamente del 31 gennaio, il freddo era tantissimo ma l’organizzazione era ottima. Pensate infatti che per l’occasione i musei aperti sono circa 95. Il freddo non ha fermato però la mia voglia di visitare gallerie d’arte e musei e l’organizzazione tedesca è stata efficientissima, sia per quanto riguarda i trasporti sia per le lunghe attese fuori dalle strutture. Ci veniva portato del punch per scaldarci durante la notte mentre eravamo in fila da dei volontari.

In questa giornata si può acquistare un biglietto cumulativo di 18€ mentre i bambini pagano 12€ e visitare tutti i musei grazie anche all’efficente sistema di trasporto della città di Berlino. Per l’occasione delle navette gratuite trasportano i visitatori da un museo all’altro.

La metropolitana di Berlino è una delle più famose in Europa grazie anche ai suoi orari, molto flessibili. La metro infatti rimane aperta tutte le notti fino alle 2, mentre nei week end non chiude mai , lasciando così ai visitatori ampia libertà di scelta, senza obbligarli a prendere l’autobus notturno per paura di perdere l’ultima corsa.

2041 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Luoghi abbandonati in Europa oltre Chernobyl

Ti affascina il dark tourism e vorresti sapere quali sono i luoghi segnati dal sangue e dai tormenti? In questo articolo troverai diversi luoghi abbandonati in tutta Europa, a partire dall’Italia, alla Francia, passando dalla Germania fino alla Spagna.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.