Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

1 Maggio a Roma: cosa fare oltre al concerto in Piazza San Giovanni

1 minuti di lettura

concerto-1-maggio-2013

Roma è forse la città italiana per eccellenza dove trascorrere il 1 Maggio e sono molte le cose che si  possono fare durante questa giornata, approfittando anche del ponte che il 2013 ci concede.

Ovviamente c’è il concerto in Piazza San Giovanni, che vedrà come ogni anno artisti celebri ed emergenti esibirsi davanti ad un pubblico caloroso. Ma oltre al concerto ci sono molte mostre interessanti da vedere, come la mostra sul Giappone allestita presso la Galleria Nazionale d’arte moderna e contemporanea dove conoscere ed avvicinarsi alla cultura e all’arte del Sol Levante. A Villa Torlonia, invece, c’è la possibilità di ammirare una mostra dedicata ai tesori di Luigi XIV  inaugurata in occasione della settimana dedicata alla cultura francese, ma che resterà aperta al pubblico fino al 5 maggio.

Cuore di cactus, How long is now, sono invece i nomi dei programmi teatrali proposti dall’Eliseo e dal teatro Vascello. Mentre per gli appassionati di cinema fino al 29 maggio sarà presente al Sinergy Art Studio una rassegna dedicata a Woody Allen con le proiezioni dei sui più celebri film.

Infine, per chi cerca una vacanza alternativa al teatro dell’Orologio è in scena un progetto di Daniele Timpano “Aldo morto_54”, ovvero 54 giorni in cui l’artista si reclude spontaneamente in una cella all’interno del teatro dalla quale uscirà solo per recitare. Una sorta di “Grande Fratello “ in tempo reale, un esperienza unica nel suo genere.

Oltre a questo Roma offre milioni di altre opportunità anche per chi volesse passare la giornata all’aria aperta, magari con un tipico pic-nic sull’erba approfittando delle tante ville che la città offre.

[vlcmap]

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.