Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Stati Uniti on the road, 5 motivi per farlo

2 minuti di lettura

route 66

Fare un viaggio on the road negli Stati Uniti è uno dei viaggi più belli da fare almeno una volta nella vita. Uno dei viaggi che tutti vorrebbero fare almeno una volta nella vita, mi correggo. Perché vedere gli Stati Uniti on the road? se avete solo qualche motivo, noi ve ne diamo ben 10 e scommettiamo che alla fine di questo post qualcuno di voi sarà già pronto a prenotare.

1. Per percorrere almeno una parte della Route 66. La storica strada della migrazione verso ovest, apertal’11 novembre 1926 e chiusa nel 1985 è per l’80% della sua lunghezza ancora percorribile. In alcuni punti la strada cambia nome, prendendo il nome di altre statali, in altre parti è diventata una strada cittadina, ad uso per lo più commerciale e in altre parti è addirittura abbandonata. Il fascio della Route 66 è comunque intramontabile e percorrerne almeno un pezzo è da brividi.

2. Rivivere il libro di Jack Kerouac, On the Road. Per chi ha visto il film, ma ancora meglio per chi ha letto il libro, percorrere l’on the road negli Stati Uniti d’America è un’emozione. Al posto dell’autostop potreste pianificare nel dettaglio il vostro itinerario, sarebbe sicuramente un viaggio da sogno.

3. Per vedere la Death Valley. Già il nome ispira curiosità quanto timore, ma la Valle della Morte è così chiamata perché al centro della valle si trova il punto più basso del Nord America, con i suoi 86 metri sotto il livello del mare. E’ importante sapere che si possono percorrere anche 300km senza trovare rifornimenti, che i telefoni non prendono ed è per questo che si trovano cabine telefoniche sparse sulla strada. Insomma bello sì, ma anche prudenza!

4. Per dormire almeno una notte nei Motel. Sicuramente li avrete visti nei film e sicuramente vi stupirà sapere che ne esistono di diversi in America. Di Motel se ne trovano a decine e ci sono anche delle catene più o meno valide. Dormire sul ciglio della strada, appisolarsi la sera per riprendere la strada all’alba vi farà davvero sentire come dentro un film.

5. Guidare per ore senza incontrare nessuno. Fare una vacanza on the road negli Stati Uniti vuol dire anche guidare per 300/400km senza incontrare anima viva. Strade deserte e desolate e dritte, dove non ci sono persone ne animali, dove non si incontra nessuno se non qualche piccolo gruppo di case ogni tanto qua e là. Un’esperienza da provare se non avete paura della solitudine.

Questi sono i primi 5 motivi che mi vengono in mente per un viaggio on the road negli Stati Uniti, a voi quali vengono in mente?

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Destinazioni

Zanzibar, 5 cose uniche da fare

Cosa fare di caratteristico a Zanzibar, alcuni suggerimenti e consigli per vivere questo Paese dell’Africa nel modo migliore possibile, rispettando gli abitanti locali, la sua natura e le meravigliose spiagge che offre.
News

Coronavirus: 5 consigli per volare sicuri in Italia

Coronavirus in volo, quali sono le regole e i consigli delle compagnie aeree per prevenire la contrazione del Coronavirus? Cinque accorgimenti che le compagnie aeree consigliano e che possono aiutarti nella prevenzione in aereo del Covid-19.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.