Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Come raggiungere il centro dall’aeroporto di Dublino

2 minuti di lettura
Dublino è una città che si può visitare tranquillamente a piedi, l'unica cosa di cui dovrete preoccuparvi prima della partenza è una valida soluzione low cost per raggiungere il centro dall'aeroporto e viceversa: vi forniamo due ottime alternative.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 7, 2019

Dublino è una città piuttosto piccola, se prevedete di fermarvi qui e non spostarvi oltre probabilmente i vostri piedi vi basteranno per girare senza problemi. Altra faccenda è invece lo spostamento aeroporto – centro città. L’aeroporto infatti non è vicinissimo al centro e per arrivare ci sono due alternative valide e low cost a mio avviso. L’aeroporto internazionale di Dublino è l’unico della città e anche il più trafficato di tutta l’Irlanda, diventa dunque molto importante studiare il percorso per raggiungere il centro città prima di atterrare nella magica Dublin city.

Perché visitare Dublino

Dublino è un vero e proprio punto di riferimento culturale, giovanile, storico e turistico. È una città viva e in continua crescita e tensione verso la modernità. Al contempo, è un luogo pieno di storia e di tradizioni interessanti nelle quali immergersi e calarsi pienamente per vivere il vostro viaggio con lo spirito autentico dei viaggiatori.
In questa città potrete divertirvi nei locali del centro e visitare molte attrazioni storiche e importanti. Dunque via libera ai pub tradizionali dove socializzare con la gente del posto, ai locali più moderni, ma anche a musei, mostre e tour.
Spesso Dublino è anche il punto di arrivo e di partenza per chi decide di visitare altre zone dell’Irlanda. È dunque molto importante capire bene come muoversi una volta giunti in questa bellissima città così ricca di sorprese.

L’aeroporto di Dublino è molto comodo e moderno, vi troverete la connessione WiFi sempre disponibile e addirittura alcune postazioni internet. Dentro c’è l’ufficio di cambio, gli sportelli ATM per prelevare denaro, ma anche bar e locali di vario genere: le vostre attese non saranno per nulla noiose! Naturalmente non manca un ufficio turistico che funziona davvero bene: verrete accolti con gentilezza da persone disponibili e soprattutto molto preparate.

Dublino aeroporto – centro: come muoversi

1. La linea urbana

La scelta che ho fatto io all’andata, quando sono stata a Dublino, è la più economica delle due soluzioni. Questa opzione prevede di prendere la linea urbana 16a, la linea che dal Dublin Airport raggiunge Lower Rathfarnham e ferma a: Parnell Square Area, O’Connell Street Area e Trinity College Area, in tutti i casi in pieno centro. Il servizio è attivo dalla mattina presto fino alla sera tardi. Il costo di una corsa singola è quella del biglietto di un bus qualsiasi dato che è una tratta urbana e il tempo di percorrenza è di circa un’ora e venti minuti: le fermate prima di arrivare a fine corsa sono otto. Certo non è un viaggio brevissimo, ma se arrivate all’aeroporto di Dublino al mattino presto o nel primo pomeriggio, potrebbe essere il tipo di spostamento più adatto per voi.

2. Airlink

Altro mezzo per arrivare al centro città dall’aeroporto è Airlink che è quello che ho preso per il ritorno, dati gli orari più comodi per me. L’autobus, il 747, fa solo 3 fermate: Heuston Rail Station, O’Connell St., Central Bus Station e Dublin Airport (e viceversa). L’aspetto positivo è che impiega 60 minuti in tutto per finire la corsa, la negativa è che il prezzo del biglietto sale. I bambini naturalmente pagano un prezzo ridotto. Qui tutti gli orari del bus 747 Airlink.
Dunque un’alternativa leggermente più cara, ma sicuramente più veloce e funzionale, soprattutto se il vostro volo aereo ha orari scomodi.

Un valido aiuto su come muoversi e come spostarsi a Dublino è fornito dal sito Dublino Facile, che vi consigliamo di visitare per avere delle informazioni più aggiornate sulla città irlandese.
In generale, Dublino è una città molto semplice da girare: troverete autobus, tram, treni (la DART) e autobus turistici. Inoltre è un luogo molto vivibile e quindi piacevole da girare anche a piedi o in bicicletta.

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Ricetta

Ricetta sarda della zuppa gallurese

La ricetta della zuppa gallurese, ricetta sarda per chi ama la Sardegna e i viaggi tra spiagge e nuraghi ma anche la cucina. Non solo vacanza quindi, ma anche tutte le istruzioni per riprodurre queste ricette a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.