Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

In Croazia col traghetto, il mare più bello a prezzi mini

1 minuti di lettura

La Croazia è facilissima da raggiungere a molto economica. Se volete andare in macchina, la strada non è tanta e passando da Trieste sarete oltre il confine in poco tempo. Se volete andare in treno, la rete ferroviaria croata è ottima e funzionale, ma il mezzo di trasporto preferito dai vacanzieri che raggiungono il paese croato rimane comunque il traghetto.

I costi di una poltrona non sono eccessivi, partono da 30€ e arrivano fino a 65€ e arrivano fino a 105€ per tratta se volete partire nel week end e in alta stagione. La compagnia nazionale più famosa croata è la Jadrolinija, ma anche dall’Italia partono tantissime imbarcazioni dirette in Croazia. I porti di maggior affluenza turistica per questa destinazione sono Ancona, Bari, Venezia e Pescara alle quali recentemente si è aggiunta Rimini.

La Snav è la compagnia più importante che parte da Ancona e Pescara, tutti i giorni dai primi di giugno al 17 settembre. Da Ancona la partenza è alle 11 e si raggiunge in 4 ore e 30 Spalato, mentre il ritorno è alle 17 per giungere ad Ancona alle 21.30. Mentre da Pescara si arriva a Starigrad Hvar partendo alle 14.45 alle 18, mentre il ritorno è alle 9.05 con arrivo a Pescara alle 13.05.

Da Bari la compagnia Azzurra Line porta i suoi passeggeri in Croazia due volte a settimana con arrivo a Dubrovnik. Prenotando direttamente online potrete ricevere il biglietto tramite email. Da Venezia parte la Venezia Lines con un catamarano per soli passeggeri che da Venezia arriva a Pola. Ultima nata è la Emilia Romagna Lines che opera tra l’Emilia Romagna, la Croazia e la Slovenia, collegando Pesaro, Rimini, Cesenatico e Ravenna con altre bellissime città della Croazia: Lussino, Zara, Portorose, Hvar Starigrad e Rovigno.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.