Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

100 Km con un Litro? Con il carpooling si può

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Agosto 1, 2012

Viaggiare in compagnia, risparmiare e ridurre l’inquinamento, con Bringme Social Carpooling si può!

Ormai ci siamo, è giunta l’ora di partire per una meritata vacanza. Un italiano su tre sta preparando le valige in previsione del prossimo week end quando le città si svuoteranno a favore delle località turistiche. Da anni ormai siamo abituati ad organizzare le nostre vacanze tenendo d’occhio le offerte low cost che ci offrono le compagnie aeree e i tour operator a caccia dell’offerta imperdibile. Ma per coloro che invece l’offerta l’hanno persa resta pur sempre il viaggio in auto, magari verso una città d’arte piuttosto che una località montana o una spiaggia sulle splendide coste mediterranee.

Oggi, anche chi sceglie l’auto per i propri viaggi ha la possibilità di “viaggiare low cost” risparmiando fino all’80% del costo del carburante, dei caselli autostradali e del parcheggio. Come? E’ semplice… basta riscoprire vecchie abitudini che, in questo caso, grazie ad internet diventano più semplici e più sicure.
Sto parlando del Carpooling o più semplicemente Autostop. Dimentichiamoci però l’immagine del viaggiatore sul ciglio della strada con il pollice alzato, nel 2012 l’autostop si fa on-line . Trovare un compagno di viaggio con il quale condividerne il tragitto, i costi e perché no instaurare una nuova amicizia è divenuto oramai un’abitudine per migliaia di automobilisti ed anche in Italia si sta diffondendo rapidamente.

Bringme Social Carpooling è il portale italiano che permette di inserire e consultare, gratuitamente, annunci in relazione ai nostri spostamenti in auto, siano essi pendolare o saltuari. Per fornire un ordine di grandezza ad oggi su Bringme vi sono oltre 4200 viaggi in partenza nelle prossime quattro settimane e vi sono circa 15.000 posti in auto che aspettano di essere occupati.

Gli annunci possono essere inseriti in modo estremamente dettagliato indicando: partenza, arrivo, date ed orari, auto per fumatori oppure non, trasporto animali domestici piuttosto che bagagli, ecc. ecc. Una volta inserito l’annuncio non vi resta che attendere che uno dei migliaia di iscritti e visitatori di Bringme accetti il vostro viaggio e vi invii i recapiti attraverso i quali mettervi in contatto.

Tra le caratteristiche di Bringme Social Carpooling vi è anche la possibilità di legare il proprio viaggio ad uno dei numerosi concerti, eventi musicali e sportivi o manifestazioni pubblicate nelle aree tematiche: sport e eventi. In questo modo potrete condividere, con nuovi amici, non solo il tragitto ma addirittura le vostre passioni.

Proviamo ora a calcolare il risparmio ottenibile supponendo di condividere l’auto con due passeggeri per una tratta di 60 km, tra andata e ritorno, percorsa quotidianamente per recarsi al lavoro. Ipotizzando di lavorare 250 giorni all’anno ed utilizzare una vettura di media cilindrata che percorre 15 Km con un litro, otteniamo un risparmio annuo di circa 1200 euro! Sembra incredibile ma solo conteggiando il costo del carburante possiamo permetterci una bella vacanza in Mar Rosso.

Ovviamente possiamo considerare anche eventuali costi di parcheggio e caselli autostradali incrementando ulteriormente il risparmio e non dimentichiamo che i nostri due passeggeri, rinunciando ad usare la propria auto, avranno ridotto le emissioni inquinanti di circa 3900 Kg di CO2. Non resta quindi che provare questa soluzione economica ed ecologica e veder ridurre significativamente i costi di gestione delle nostre auto.
Buon viaggio da Bringme Social Carpooling!

Gerard
Bringme Social Carpooling

2035 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

La grotta di Lord Byron a Portovenere

A Portovenere esiste un luogo molto particolare e anche poco conosciuto, chiamato “la grotta di Byron”. Il poeta romantico maledetto, che trovò in quel luogo a picco sul mare un piccolo rifugio creativo.
Destinazioni

Chiese in Italia: ecco le dieci più belle

L’Italia è un vero e proprio scrigno di tesori: paesaggi, arte, cultura, cibo. Tra le meraviglie che circondano questo paese ci sono molte chiese di incredibile valore e di maestosa bellezza. Venite a scoprire le dieci cattedrali più belle d’Italia.
Destinazioni

I luoghi iconici dei romanzi di Jane Austen

Nei sei romanzi di Jane Austen vengono descritti dei luoghi reali che si trovano in Inghilterra: venite a scoprire quali sono e preparate le valigie!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.